Skip to content

TERREMOTO ABRUZZO, come informarsi ed aiutare !

6 aprile, 2009

NUMERO PROTEZIONE CIVILE 80.35.55

 La Protezione civile Abruzzo ha messo a disposizione un numero attivo 24 ore su 24 per richiedere informazioni: 80.35.55  (FONTE)

 COORDINAMENTO VOLONTARI

La Protezione civile ribadisce l’appello a non improvvisarsi soccorritori: “Le operazioni di soccorso vanno effettuate da coloro che sono in grado di farlo. Ci sono centinaia di uomini sia delle componenti istituzionali che volontari della Protezione civile ma comunque si tratta di professionisti”.

il Dipartimento della Protezione civile ha chiesto infatti la sola collaborazione dei volontari in servizio civile presso queste organizzazioni di volontariato:
– Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (ANPAS);
– Confederazione Nazionale delle Misericordie;
– ARCI Servizio Civile, nelle sue componenti PROCIV ARCI e Legambiente;
– Croce Rossa Italiana.
Il Dipartimento consiglia a chiunque altro volesse prestare soccorso nell’area colpita di proporsi tramite un’associazione di volontariato e non come contributo singolo per facilitare gli aiuti alla popolazione terremotata. Fino a nuova indicazione, le associazioni possono proporre il proprio contributo contattando i numeri:
- 06-68203429
– 06-68204418
– 06-68204625
– 06-68204626
– 06-68204189
– 06-68204627

(fonte QUI)

SEGNALARE DISAGI, RICERCA ALLOGGI, DISTRIBUZIONE FARMACI

- per segnalare disagi, danni o pericoli, richiedere interventi, nelle localita’ colpite dal terremoto:
800 860 146 / 800 861 016

- per la ricerca e l’offerta di alloggi:
0862 31 05 76 / 0862 36 12 55;

- per aziende, associazioni, distributori e farmacisti disponibili a fornire farmaci:
800 571 661 / fax 06 5978 4214

COME MUOVERSI IN TRENO IN ABRUZZO

 Chiamare il numero 892021

Telefono delle Ferrovie dello Stato per sapere come muoversi in Abruzzo 

_____________________

SMS PER DONAZIONI: 48580

Gli operatori di telefonia mobile TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia, d’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell’Abruzzo gravemente colpita dal terremoto. Ogni SMS inviato contribuira’ con 1 euro, che sara’ interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l’assistenza.
E’ possibile donare 2 euro attraverso chiamata da rete fissa di Telecom Italia, utilizzando lo stesso numero 48580. Il Dipartimento della Protezione Civile fornira’ tutte le indicazioni sull’utilizzo dei fondi raccolti. (fonte QUI)

SOTTOSCRIZIONI

conto corrente attivato dalla Regione Abruzzo:

conto corrente postale 10400000 o conto corrente bancario IT69L0300215300000410000000, presso Unicredit Banca di Roma, con codice swift B R O M I T R 1 7 7 5, quest’ultimo per consentire aiuti economici anche dall’estero. La causale è Regione Abruzzo – donazione per il sisma

CROCE ROSSA

Gli interventi nelle aree colpite saranno in particolare orientati agli ambiti sanitario, sociale e di ricostruzione delle infrastrutture sociali, settori in cui vanta una consolidata esperienza.

Per effettuare donazioni alla Cri:

- C/C BANCARIO n° 218020 presso: Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati -Tesoreria – Via San Nicola da Tolentino 67 – Roma intestato a Croce Rossa Italiana Via Toscana, 12 – 00187 Roma. Coordinate bancarie (codice IBAN) relative sono: IT66 – C010 0503 3820 0000 0218020 Causale PRO TERREMOTO ABRUZZO -

Conto Corrente Postale n. 300004 intestato a: Croce Rossa Italiana, via Toscana 12 – 00187 Roma c/c postale n° 300004 Codice IBAN: IT24 – X076 0103 2000 0000 0300 004 Causale: Causale PRO TERREMOTO ABRUZZO.

Per le donazioni on line, info su www.cri.it

CARITAS DIOCESANA

La Caritas diocesana di Roma ha istituito un fondo di solidarietà promuovendo una colletta per aiutare la popolazione abruzzese colpita nella notte da un violento terremoto. La Caritas di Roma informa che, in queste ore, la donazione economica è l’unico modo utile per esprimere solidarietà alle persone colpite. Politicainrete aderisce all’iniziativa.

È possibile contribuire alla colletta di solidarietà con:
Versamenti c/c postale – numero di conto corrente postale 82881004 (IBAN: IT77K0760103200000082881004) intestato a Caritas diocesana di Roma, specificando nella causale «Terremoto Abruzzo»;

Bonifico bancario - IBAN: IT13R0306905032000009188568, specificando nella causale Terremoto Abruzzo.

LA STAMPA-SPECCHIO

Andare qui: http://www.lastampa.it/specchiodeitempi/

SKY PER L’ABRUZZO

Tutti i telespettatori e gli utenti del sito SKY.it sono invitati a dare il loro aiuto concreto versando il loro contributo sul numero speciale di conto corrente denominato Sky per l’Abruzzo:
Codice Iban: IT 22 O 03226 01606 000500074972

CORRIERE DELLA SERA- UN AIUTO SUBITO

COME FARE – In questo caso, chi voglia effettuare un versamento per dare una mano alle persone in difficoltà nei centri colpiti dal terremoto può fare un bonifico bancario o un versamento con carta di credito.

BONIFICO BANCARIO:
Intesa-San Paolo, ABI 3069, CAB 05061, conto corrente n. 1000/144, intestato a: “Un aiuto subito – Terremoto dell’Abruzzo”. Cod. IBAN: IT 03 B 03069 05061 100000000144

VERSAMENTI CON CARTE DI CREDITO
(CartaSi, MasterCard, Visa, American Express)
Numero Verde di CartaSi: 800 317800 (da alcuni cellulari è necessario digitare il 12 prima del numero)
Dall’estero: 02 34980235
Tenere la carta di credito a portata di mano e seguire le istruzioni del sistema.

DONARE TRAMITE POSTE MOBILE

Fondi tramite Poste Mobile. Il gestore telefonico Poste Mobile ha attivato il numero di solidarietà 377.2048580 per consentire ai propri clienti di contribuire all’azione di soccorso a favore delle comunità terremotate, donando 1 euro con un Sms. Inoltre, fa sapere Poste italiane, i clienti che hanno associato alla propria Sim Poste Mobile un conto corrente Bancoposta o una carta prepagata Postepay possono donare qualunque importo accedendo ai servizi Semplifica tramite il menù della propria scheda Sim, selezionando lo strumento di pagamento associato (Conto Corrente o PostePay) ed effettuando un postagiro al conto corrente postale numero 10 40 0000, oppure effettuando una ricarica sul numero speciale 377.2048580.

________________________

COSA FARE IN CASO DI TERREMOTO, CONSIGLI

I consigli
Il Dipartimento della Protezione Civile raccomanda di:
– non mettersi in viaggio verso i luoghi colpiti dal terremoto;
– limitare al massimo l’uso del telefono, per agevolare tutte le operazioni di soccorso e lasciare libere le linee agli operatori, evitando sovraccarichi di rete. 

Cosa fare in caso di terremoto:
- Cercate riparo all’interno di un vano di una porta inserita sotto un muro portante o sotto una trave: se rimanete al centro della stanza, infatti, potreste essere feriti dalla caduta di vetri, intonaco o altro materiale.
– Non precipitatevi per le scale: dopo una scossa sismica sono la parte più debole di un edificio. Per lo stesso motivo non usate l’ascensore che potrebbe bloccarsi.
– Alla fine della scossa ricordatevi, prima di uscire di casa, di chiudere gli interruttori generali del gas e della corrente elettrica per evitare di innescare incendi e deflagrazioni.
– Da ultimo vi ricordiamo di non bloccare le strade con le auto: lasciatele libere per i mezzi di soccorso.
TERREMOTO, IL VADEMECUM. COSA FARE: PRIMA | DURANTE | DOPO
http://canali.kataweb.it/kataweb-consumi/2009/04/06/terremoto-in-abruzzo-solidarieta-e-aiuti/

About these ads
141 commenti leave one →
  1. Danilo permalink
    6 aprile, 2009 12:12 pm

    Ho una patente c per guidare mezzi pesanti, sono di Torino e da un mese disoccupato, quindi se posso essere d’aiuto per il disastro abruzzese mi offro disponibile!

  2. giuseppe permalink
    6 aprile, 2009 12:22 pm

    come possiamo donare il sangue se vivo in alto adige? rispondete grazie!!

  3. candidonews permalink*
    6 aprile, 2009 1:04 pm

    si puo donare il sangue NEI PUNTI AVIS DELLE VOSTRE LOCALITA’. SARA’ POI L’AVIS STESSA EVENTUALMENTE A DIROTTARE LE SACCHE DOVE CE NE E’ BISOGNO

  4. candidonews permalink*
    6 aprile, 2009 1:05 pm

    DANILO, PUOI CONTATTARE LA PROTEZIONE CIVILE, SUL LORO SITO DOVREBBERO ESSERCI I NUMERI DI TELEFONO.

    GRAZIE

  5. susanna permalink
    6 aprile, 2009 1:12 pm

    vorrei aiutare i paesi colpiti dal terremoto..come posso fare se volessi venire a dare una mano? sono una semplice cittadina..ke si sente in dovere di venire ad aiutare.. scrivo dalla sardegna..fattemi sapere per favore..

  6. Sara permalink
    6 aprile, 2009 1:17 pm

    E’ ovviamente impossibile riuscire a contattare ilnumero di telefono… Abito in Piemonte e vorrei venire giù due gioni ad aiutare, essendo stata parte di una protezione civile e di una pubblica assistenza. Partirei anche subito,ma non so se posso far che prendere e venire giù così..

  7. Barbra permalink
    6 aprile, 2009 1:31 pm

    Salve! Come si fa per poter aiutare nelle zone colpite dal terremoto? Non ho paticolari competenze a livello medico ma vorrei poter dare una mano concreta sul campo. Grazie attendo notizie. Barbara

  8. Barbra permalink
    6 aprile, 2009 1:32 pm

    Salve! Come si fa per poter aiutare nelle zone colpite dal terremoto? Non ho paticolari competenze a livello medico ma vorrei poter dare una mano concreta sul campo. Grazie attendo notizie. Barbara

  9. naike anna permalink
    6 aprile, 2009 2:02 pm

    io sono disponibile da subito a recarmi presso le località colpite…nn ho alcune conoscenze nel campo ospedaliero ma sono pronta a far tutto purchè possa servire a dare una mano.vi prego contattatemi….per qualsiasi esigenza anche nelle mense o per altro

  10. susanna permalink
    6 aprile, 2009 2:08 pm

    il numero riportato sopra è sempre occupato…contattatemi per favore… do disponibilità immediata..

  11. Paola permalink
    6 aprile, 2009 2:09 pm

    Ciao, non ho nessuna competenza medica né sono della protezione civile, ma sono già stata volontaria quando il terremoto ci fu in Umbria. Ora si può donare il sangue presso AVIS dove si vive, fare donazioni a Croce rossa o Caritas ecc, contattare la Croce rossa o altre associazioni per invio cibo, coperte e vestiti. Poi, passato qualche giorno, informarsi dove vengono organizzati i punti di raccolta volontari. Adesso i volontari darebbero solo fastidio, quando nei siti si parla di volontari che operano là già dalle prime ore ci si riferisce a quelli della CRI e quindi persone che hanno seguito un corso ed hanno delle competenze. La ricostruzione è lenta per cui ci sarà bisogno poi. Non “bruciamo” la solidarietà nell’onda emotiva di oggi e dei prossimi giorni. Anche quando nno se ne parlerà più in TV laggiù soffriranno le pene dell’inferno.

  12. Ellie permalink
    6 aprile, 2009 2:12 pm

    vivo negli Stati Uniti, i dati per il bonifico vanno bene anche se volessi mandare soldi da qui?

  13. judith permalink
    6 aprile, 2009 3:20 pm

    Se può essere utile io e la mia famiglia siamo disponibili ad ospitare anche due famiglie in Toscana, in provincia di Grosseto.
    Contattateci.Grazie.

  14. judith permalink
    6 aprile, 2009 3:26 pm

    Se può servire abbiamo disponibilita di accogliere 1 o 2 famiglie terremotate. contattateci: judith.lanyi@libero.it

  15. fortunati permalink
    6 aprile, 2009 3:28 pm

    ciao a tutti vorrei donare il sangue ma vivo in lombardia come posso fare? rispondete
    voglio aiutare gli abruzzesi

  16. lorenzo permalink
    6 aprile, 2009 3:37 pm

    ciao sono lorenzo un ragazzo della provincia di roma,siccome penso con tutto il cuore che in abbruzzo c’è tanto bisogno di una grandissima mano,voglio offrirmi volontario per aiutare le persone che hanno bisogno di aiuto,specialmente in queste vacanze di pasqua che invece di stare tutti a casa dovremmo tutti quanti andare a dare un piccolo contributo!!!!fatemi sapere come posso fare per aiutare!!!grazie

  17. susanna permalink
    6 aprile, 2009 3:38 pm

    ho appena sentito la prefettura della mia città..e mi ha detto che sicilia e sardegna sono state tagliate fuori dalle partenze per il momento..per via dell’attraversamento marittimo..credo sia una cosa molto ingiusta..perchè io sn disposta anke a pagarmi il viaggio per andare a dare una mano.. spero che le cose cambino..

  18. susanna permalink
    6 aprile, 2009 3:46 pm

    lorenzo…anke io la penso esattamente come te..ma vivendo in sardegna sono stata tagliata a fuori a priori.. se riesci a sapere qlcs in più mi fai sapere? sono disposta anke a venire a roma per partire da li..fammi sapere per favore..poi nel caso ti lascio la mia mail..

  19. SARA permalink
    6 aprile, 2009 3:46 pm

    sono un giovane medico,vorrei poter fare qualcosa come devo fare???chi devo contattare!?

  20. mario cagnetta permalink
    6 aprile, 2009 4:12 pm

    sono un cuoco vorrei aiutare gli sfollati nelle zone terremotate potrei portare con me anche delle attrezzature necessarie per la cottura dei cibi vi lascio anche un recapioto telefonico ……. senza problemi contattateci.

  21. antonella panico permalink
    6 aprile, 2009 4:28 pm

    siamo due ragazze della basilicata vorremmo offrire il nostro aiuto,diteci come fare e chi contattare.

  22. 6 aprile, 2009 4:31 pm

    ciao, sono un muratore toscano , mi muovo tranquillamente tra i detriti , se posso dare una mano un paio di giorni ne sarei felice , ma non so chi contattare per partire dalla toscana ” Viareggio” se qualcuno sa di gruppi in partenza me lo faccia sapere . grazie. Diego Mecchi

  23. mariantonietta permalink
    6 aprile, 2009 4:32 pm

    scriviamo dalla Basilicata,vorremmo offrire il nostro aiuto sopratutto per i bambini,e comunque per qualsiasi altro tipo di intervento.diteci chi contattare.

  24. sparaco permalink
    6 aprile, 2009 4:39 pm

    sono un oss assunto nella centrale operativa 118 di pordenone con mansione autista di ambulaza do mia disponibilita immediata

  25. luca e silvio permalink
    6 aprile, 2009 4:45 pm

    siamo disposti ad ospitare fino ad un massimo di 5 persone dal piemonte per le persone ahimè ,colpite da questo disastro improvviso.. fatemi sapere in che modo possiamo aiutarvi. l.lerda@tiscali.it

  26. spartaco permalink
    6 aprile, 2009 4:46 pm

    il numero e sempre occupato

  27. Corrado permalink
    6 aprile, 2009 4:59 pm

    Anche io ho patente C e sarei disponibile a partire per dare una mano. Giustamente all’inizio si ha bisogno di gente competente e preparata ad affrontare situazioni così delicate, requisiti che non ho. Sarei disponibile a qualsiasi lavoro manuale necessiti bisogno nei prossimi giorni. Sono della Lombardia(prov. di Como). Se ogni regione si mobilitasse a preparare un punto di incontro si potrebbero fare delle partenze + organizzate. In attesa di notizie rimango a disposizione. Corrado

  28. Eleonora permalink
    6 aprile, 2009 5:02 pm

    Il numero è sempre occupato… vorrei partire come volontaria per aiutare anche se non ho nessuna competenza medica.. Ftaemi sapere come posso aiutare… grazie…

  29. candidonews permalink*
    6 aprile, 2009 5:03 pm

    GRAZIE A TUTTE LE PERSONE INTERVENUTE.
    La Protezione civile Abruzzo ha messo a disposizione un numero attivo 24 ore su 24 per richiedere informazioni: 80.35.55

    http://canali.kataweb.it/kataweb-consumi/2009/04/06/terremoto-in-abruzzo-solidarieta-e-aiuti/

  30. chiara permalink
    6 aprile, 2009 5:06 pm

    Ciao,sono un’infermiera del pronto soccorso di udine…vorrei fare qualcosa sul campo..x’ so che potrei essere utile e saprei adattarmi a qualsiasi situaziione…purtroppo non faccio parte di nessuna associazione…se c’è qualcun’altro nella mia stessa situazione,fatemi sapere..magari si puo’ organizzare di andare giu’ assieme! Ciao

  31. Anonimo permalink
    6 aprile, 2009 5:56 pm

    ciao sono fede di viterbo vorrei dare il mio aiuto recandomi sul luogo della tragedia per fare qualsiasi cosa la quale possa essere utile per salvare o quanto meno aiutare queste povere persone.contattatemi.grazie

  32. pier paolo permalink
    6 aprile, 2009 6:13 pm

    ciao se ci fosse bisogno anzi mi correggo ci sara ancora bisogno d’aiuto io sono pronto a partire anche immediatamente mi adatto nei lavori piu’ disparati
    3345003490

  33. Giulia permalink
    6 aprile, 2009 6:19 pm

    Ciao a tutti..i miei parenti abitano in abruzzo e nelle marche fortunatamente lontano dall’epicentro ma sento molto quel che è successo e sta succedendo..volevo chiedere se un minorenne può offrirsi come volontario? o si deve avere necessariamente 18 anni? grazie in anticipo

  34. monica permalink
    6 aprile, 2009 6:22 pm

    vorrei sapere se è utile mandare o far arrivare vestiti qui da Roma

  35. GIANNI permalink
    6 aprile, 2009 6:39 pm

    ciao sono gianni de marchi patente C volontaro in albania e africa donatore AVIS e specializzato in montaggio campi PRIMA ACCOGLIENZA
    patetentino BLS SONO DISPONIBILE

  36. lucia permalink
    6 aprile, 2009 6:40 pm

    vorrei poter dare una mano a queste persone….offrire sostegno , ospitare qualcuno, vi prego fatemi sapere

  37. candidonews permalink*
    6 aprile, 2009 6:50 pm

    X Gianni:
    Chiama il NUMERO PROTEZIONE CIVILE 80.35.55, potresti essere utile sul campo

    per tutti quelli che vogliono contribuire ma non sanno come fare, chiamate 80.35.55 e chiedete come poter inviare cibi, offerte e quantaltro

  38. LAURA permalink
    6 aprile, 2009 6:53 pm

    POSSO METTERE A DISPOSIZONE CASA PER OSPITARE 1 O 2 BAMBINI..SONO DI ANCONA.

  39. 6 aprile, 2009 7:05 pm

    vorrei anche io mettermi a disposizione per qualunqe cosa;pronto a prendermile ferie e partire immediatamente,oppure ad ospitare.vivo in sicilia.

  40. candidonews permalink*
    6 aprile, 2009 7:10 pm

    Comunicazione:
    vi prego di non lasciare numeri di telefono, se avete possibilità di ospitare, se avete competenze da poter mettere a disposizione, se volete contribuire in qualche modo SEGUITE LE INDICAZIONI RIPORTATE IN QUESTO ARTICOLO. Contattate il numero della Protezione Civile 80.35.55 e partecipate alle sottoscrizioni.

  41. Dal Corso Massimo permalink
    6 aprile, 2009 7:15 pm

    Ciao,abbiamo tre posti letto disponibili per 2-3 mesi per l’emergenza…ciao fateci sapere al più presto in bocca al lupo..ps viviamo a verona

  42. Emanuel permalink
    6 aprile, 2009 7:34 pm

    Se può essere utile io e la mia famiglia siamo disponibili ad ospitare 4 persone in Toscana, a Livorno
    Contattateci.Grazie.

  43. Anonimo permalink
    6 aprile, 2009 7:35 pm

    ciao, anche noi abbiamo due posti letto per tutto il tempo necessario,rimaniamo in attesa di notizie. viviamo a Palestrina.mail:criola29@yahoo.it buona fortuna

  44. CRISTINA permalink
    6 aprile, 2009 7:48 pm

    ciao.. sono del piemonte voglio partire per aiutrare ma nn ho competenze di nessun genere. nn voglio essere di impiccio.
    il numero di tel e’ sempre occupato!!!!!!!!!11

    come faccio voglio partire,
    facciamo un gruppo!!!!!!!!!!!

  45. Maria permalink
    6 aprile, 2009 7:48 pm

    Ciao, sono polacca e vivo in polonia si puo aiutare a qualche modo…….

  46. Adele permalink
    6 aprile, 2009 8:00 pm

    Mi aggrego anche io alla lista dei volontari che vogliono dare una mano concretamente.
    Disponibile a partire, secondo vostre esigenze, anche subito.
    Competenze di assistenza sanitaria e sociale.
    Disponibili ad ospitare un nucleo familiare a Chiasso (CH)
    Cordiali saluti

  47. betty permalink
    6 aprile, 2009 8:00 pm

    Vi scrivo dalla Sardegna e offro ospitalita’ ad almeno due persone contattatemi

  48. giusi maini permalink
    6 aprile, 2009 8:06 pm

    sono stata per 9 anni volontaria di croce bianca e sono donatrice avis.
    abito in lombardia, posso offrire mio aiuto per terremoto abruzzo, sia per donazione sangue, sia per ospitare chi ha bisogno, sia per venire in abruzzo a aiutare fattivamente nei campi tende.
    Come posso fare?

  49. Marco brescia permalink
    6 aprile, 2009 8:14 pm

    Ciao sono Marco da Brescia. L’aiuto che la nostra famiglia può dare e quello di ospitare una coppia con bambino, qui nel bresciano

  50. Valentina permalink
    6 aprile, 2009 8:14 pm

    Salve, se può essere utile diamo la disponibilità di una casa per 4 persone, in Sardegna…Contattateci.Grazie.

  51. margherita permalink
    6 aprile, 2009 8:24 pm

    PER DUBBI DOMANDE OFFERTE DI VOLONTARIATO E’ STATO CREATO QUESTO SITO

    http://emergenzainabruzzo.forumcommunity.net/

    SCRIVERE NELLA TAGBOARD NON RICHIEDE NESSUN REGISTRAMENTO!

  52. candidonews permalink*
    6 aprile, 2009 8:24 pm

    Comunicazione:

    vi prego di non lasciare numeri di telefono, se avete possibilità di ospitare, se avete competenze da poter mettere a disposizione, se volete contribuire in qualche modo SEGUITE LE INDICAZIONI RIPORTATE IN QUESTO ARTICOLO. Contattate il numero della Protezione Civile 80.35.55 e partecipate alle sottoscrizioni.

  53. monia permalink
    6 aprile, 2009 8:28 pm

    ho abiti poco usati da bambino 3-9 mesi invernali e abiti per adulti a chi mi devo rivolgere per farli recapitare ai terremotati abruzzesi?So che ne avranno bisogno.

  54. giovanna permalink
    6 aprile, 2009 8:31 pm

    sono infermiera…se posso dare aiuto sono disposa a partire

  55. mirko e maria grazia permalink
    6 aprile, 2009 8:36 pm

    siamo vicini in questo momento di dolore, abbiamo 3 bambini, uno di 1 anno e vorremmo aiutare una famiglia con bambini, posso offrire 3 posti letto

  56. Anonimo permalink
    6 aprile, 2009 8:49 pm

    Sono disponibile sia a venire li sul posto che a dare ospitalita’ ad un bambino/anziano o due. Fatemi sapere
    Sabrina.cingano@hotmail.com

  57. stefano e giusy permalink
    6 aprile, 2009 9:17 pm

    Siamo di campobasso, abbiamo una casa piccolina ma possiamo ospitare una coppia al massimo con un bambino. fateci sapere

  58. antonio permalink
    6 aprile, 2009 9:17 pm

    ciao sono antonio un ragazzo siciliano e vivo in una città di nome carini prov PA.
    io e la mia famiglia abbiamo a disposizione un appartamento arredato da offrire a una famiglia vittima del terremoto.
    spero il nostro aiuto possa essere accolto

  59. Pier Paolo permalink
    6 aprile, 2009 10:03 pm

    Mi chiamo Pier Paolo e sono disoccupato e vorrei partecipare subito in Abruzzo per aiutare le pesone colpite dal terremoto e sono in linguaggio dei sehgni per i sordi e posso aiutare in difficolta delle comuniocazione e io voglio aiutare immediatamente mi contatti

  60. Chiofalo permalink
    6 aprile, 2009 10:12 pm

    Salve a tutti posso ospitare 1 famiglia di 4 persone
    zona Falcone (me) sicilia
    per info scrivete a
    infangata@yahoo.it

  61. gaetano permalink
    6 aprile, 2009 10:33 pm

    salve signori io vivo a palermo ho 19 anni sono munito di patente B . vorrei prestarmi per andare a dare una mano a tutte quelle persone ke anno davvero di bisogno in questo momento e dato ke nn l voro e il tempo lo spreco sincermnette lo vorrei impegnare in una cosa importatissima come quella di andare ad aiutare tutti i poveretti del disastro avvenuto. come devo procedere ke posso fare? vi preg fatemi sapere ke mi metto in moto subto. ( ho anche molti amici ke vengono per dare un contribbuto significativo alla reggione intessata ) conattatemi al mio indirizzo email gaetano.carmucco@alice.it

  62. Francesca permalink
    7 aprile, 2009 6:56 am

    SAlve siamo di Rimini e siamo disponibili ad ospitare una famiglia di 3 0 4 persone. Fateci sapere
    Francesca&Stefano

  63. Roberto permalink
    7 aprile, 2009 6:59 am

    Vorrei far osservare che la cronaca di ogni passo della catastrofe dell’Abruzzo si sta trasformando, come sempre accade ad ogni catastrofe nazionale e non, in una “!meravigliosa” fiction prodotta con la regia di veri cinematografari, con musiche sentimentali e piagnucolose, con domande fatte ai superstiti degne di un imbecille, e con una costruzione mediatica vergognosa.
    Vergognatevi, chiunque stia facendo un film anzichè una vero e necessario sostegno costruttivo.
    Vergogna !!!
    Roberto

  64. Stefania permalink
    7 aprile, 2009 7:15 am

    Vorrei ospitare 2 persone ,abito a Empoli (FI),anche se mi rendo conto della distanza dalle zone del terremoto, ho la disponibilità di cucina camera matrimoniale con bagno .

  65. Giulia permalink
    7 aprile, 2009 8:18 am

    Salve! sono una ragazza di 20 anni che vorrebbe aiutare i bambini dell’Abruzzo, inviando qualsiasi cosa possa servire loro (giocattoli, vestiti, cibo). Come e dve posso inviare tutto questo? grazie mille

  66. Francesca permalink
    7 aprile, 2009 8:27 am

    Vorrei ospitare delle persone (anche bambini), abito in Sardegna e ho una casa grande, mi rendo conto che non possa essere la cosa più agevole e immediata, ma confermo la disponibilità per chiunque si sentisse di averne bisogno.
    Un abbraccio

  67. Annamaria permalink
    7 aprile, 2009 8:39 am

    ciao mi chiamo Anna e vorrei anche io poter dare la mia disponibilità, ho un bimbo di due anni che ha tati vestitini che onusa e prime necessità per un pupetto se posso inviarle ne srei felice solo che non ho idea di dove e come fare potete contattarmi per favore??

  68. vanessa permalink
    7 aprile, 2009 9:01 am

    vorrei sapere il numero di telefono per poter ospitare delle famiglie, presso zona roma e castelli romani.
    e sopratutto se possiamo noi fare altre cose per l aquila e i suoi abitanti,attendo risposta grazie.

  69. serena permalink
    7 aprile, 2009 9:07 am

    per mandare dei soldi cm si fa???cm si possono aiutare qst persone?mettete qualke numero.perke cosi’ nn si puo’ sapere cm aiutarli.

  70. Anonimo permalink
    7 aprile, 2009 9:50 am

    ho appena dato vestiti e cose per neonati volevo ospitare quella coppia con bambina di 2 mesi che hanno intervistato ieri che a solo la macchina fatemi sapere io abito vicino a padova

  71. LEA permalink
    7 aprile, 2009 10:14 am

    il mio aiuto sarebbe di ospitare uno o due bambini.
    se volete ci potete contattare.

  72. Terry permalink
    7 aprile, 2009 10:21 am

    Ciao, ho sentito per radio che sarà possibile devolvere il 5×1000 alle popolazioni terremotate. Appena ci sono dei dettagli potete dare indicazioni sul vs sito?
    grazie

  73. lucia permalink
    7 aprile, 2009 10:27 am

    voglio aiutare quelle persone….sono una studentessa di 25….e vorrei dare disponibilità per qualsiasi tipo di aiuto….vorrei soccorrere quelle persone stare li con loro….contattatemi….io sono con voi anche quando la televisione dimenticherà tutto questo!!!!!!

  74. Anonimo permalink
    7 aprile, 2009 10:43 am

    ciao sono elisa da napoli,siccome ho visto dai telegiornali che ci sono bambini neonati che hanno bisogno di vestiario,avendo una bimba di un anno manderei vestiti ed altro genere se mi dite come fare..grazie

  75. elisa permalink
    7 aprile, 2009 10:48 am

    ciao sono elisa da napoli siccome ho visto dai telegiornali che ci sono bambini neonati che hanno bisogno di vestiario.avendo una bimba di un anno,maderei vestiti ed altro genere se mi dite come fare..siamo disposti anche ad ospitare una famiglia di 3 persone se necessario. grazie contattatemi.

  76. donatella ostuni permalink
    7 aprile, 2009 10:50 am

    salve.anche noi possiamo ospitare fino a 5 persone,compresi bambini.abitiamo a perugia.

  77. Francesco permalink
    7 aprile, 2009 11:04 am

    Sono Francesco,
    vorrei aiutare i paesi colpiti dal terremoto..come posso fare se volessi venire a dare una mano? Sono un semplice cittadino che si sente in dovere di portare aiuto.
    Scrivo da Campo di Fano, un piccolo paese della Provincia di L’Aquila che fortunatamente non ha subito danni in seguito alle scosse dei giorni scorsi..fattemi sapere per favore..
    P.S.: Ho già contattato i numeri della Protezione Civile ma sono inattivi!

  78. alessandra permalink
    7 aprile, 2009 11:08 am

    Ciao sono di Torino vorrei sapere se qui da noi fanno una raccolta di abiti e cose di prima neecessità ho un bimbo di 3 anni e tante cose che potrebbero servire per i bimbi , ma vorrei essere sicura che queste cosa arrivino veramente dove servono, grazie a chi mi fornirà informazioni

  79. Renato permalink
    7 aprile, 2009 11:54 am

    Mi chiamo Renato, vivo a Roma nel mio camper. Se può essevi utile come ricovero d’emergenza, potrei recarmi lì e metterlo a disposizione offrendovi eventualmente il mio aiuto

  80. salvatore permalink
    7 aprile, 2009 11:55 am

    scrivo dalla calabria sono un cittadino che vorrebe aiutare sul campo non so come fare sono disponibile a dare qualsiasi aiuto

  81. maria teresa permalink
    7 aprile, 2009 11:57 am

    salve….vorrei poter dare una mano in qualsiasi modo…sono prontissima a partire.sono una semplice ragazza…che potrebbe dare una mano.per qualsiasi informazioni..contattarmi..

  82. giuseppe permalink
    7 aprile, 2009 12:02 pm

    Salve sono Giuseppe e scrivo dalla sicilia sono pronto a partire per dare una mano d’aiuto anche oggi per l’abruzzo in treno come devo fare?? posso chiamare qualcuno

  83. davide permalink
    7 aprile, 2009 12:17 pm

    salve sono davide e scrivo da chieti, sono disponibile per tutti i tipi di aiuto. posso partire immediatamente . posso inoltre ospitare un nucleo familiare a Chieti Scalo

  84. Simone permalink
    7 aprile, 2009 12:19 pm

    Salve, sono Simone Gubbiotti e sono Geologo laureato con la specializzazione in geomorfologia e neotettonica all’università di Roma Tre, precisamente in dissesti di versante nell’intero territorio dell’Abruzzo, ho un intero censimento dei fenomeni su base Gis e potrei fornire aiuto anche sul campo, sopratutto nella valutazione postsisma del rischio frane o Deformazioni Gravitative Profonde di Versante (DGPV) che si potrebbero essere attivate dopo una loro quiescenza. Ho collaborato anche con l’Ingv durante lo svolgimento della tesi, quindi sono disposto a mettere a vostra disposizione e della Protezione Civile la mia conoscenza ed il mio lavoro. Per qualsiasi cosa mandandomi una mail a gubbiotti.simone@libero.it e provvederò a contattarvi io di persona se lascerete un vostro recapito.

    Saluti, Dott. Simone Gubbiotti

  85. giorgia permalink
    7 aprile, 2009 12:20 pm

    vorrei delle informazioni su come partir volontaria per dare un aiuto ma non sono una professionista ma sono in grado di rimboccarmi le maniche per dare una mano in qualsiasi cosa datemi tutte le informazioni

  86. Massimo permalink
    7 aprile, 2009 12:30 pm

    Ciao sono un ragazzo della provincia di Padova e sono disoccupato, non faccio parte di alcun tipo di organizzazione di volontari ma sono disponibile per qualsiasi tipo di aiuto fisico ai terremotati in abruzzo

  87. betty permalink
    7 aprile, 2009 12:41 pm

    salve mi chiamo betty.. diamo disponibilita a casa nostra sfollatti abruzzo. non chiediamo nessun compenso economico.. gradiamo solo risposta.. grazie

  88. giuliano berton permalink
    7 aprile, 2009 12:43 pm

    Con il gioco, la favola e i racconti voglio rendermi utile ai bambini terremotati. Magari in supporto ai psicologi e/o scuole, associazioni ed altro. Sono disponibile per le intere giornate di Sabato,Domenica di Pasqua e il lunedi. Comprendo che potrebbero esserci problemi per serietà e moralità richieste. Attendo istruzioni.
    Pensionato. nonno a tempo pieno.
    giuliano.

  89. Luigi permalink
    7 aprile, 2009 12:51 pm

    ex incursore battaglione di san Marco, munito di patente C, addestrato per calamità e altro, ottima guida su auto fuoristrada avendo fatto parecchie gare, ormai 50enne ma sempre pienamente efficente. Sono disponibile partire subito anche coi propri mezzi per dare una mano nelle zone terremotate. se necessita contattatemi immediatamente.

  90. 7 aprile, 2009 12:54 pm

    abbiamo una casa vacanze in umbria,vicino la citta di gubbio,possiamo ospitare,finche i soccorsi non si sono organizzati n.2 famiglie da 4 persone

  91. Anonimo permalink
    7 aprile, 2009 12:54 pm

    Ho studiato all’Aquila ed ho lì molti amici che non riesco a contattare…esiste in rete un elenco dei deceduti o dei sopravvissuti?

  92. stefania permalink
    7 aprile, 2009 1:10 pm

    vorrei mandare vestiti da milano come posso fare?

  93. Anonimo permalink
    7 aprile, 2009 2:44 pm

    Buonasera,

    abitiamo in 3 in una casa di quasi 300 metri quadrati a Pisa. Possiamo ospitare una famiglia di sfollati, che può anche venire in treno dove noi gli aspettermo e porteremo a casa.
    Mi sento impotente, non so cosa fare: se serve una mano io posso venire subito da domani li nella zona colpita dal terremoto per qualsiasi bisogno. Ho 25 anni e sono maschio.

  94. candy permalink
    7 aprile, 2009 2:45 pm

    Salve,vorrei anch’io and in Abruzzo per dare una mano a quella gente in difficoltà.come posso fare???Non appartengo allla CRi e neanke alla Protezione civile ma posso dare una mano e assistenza ai malati e non ,nelle tendopoli???…

  95. tommaso permalink
    7 aprile, 2009 2:46 pm

    possiamo ospitare una famiglia a Pisa: potete venire in treno e vi aspettermo alla stazione.

    Mio figlio, 25 anni, può venire subito a dare una mano nella zona colpita dal terremoto.

  96. Mariella permalink
    7 aprile, 2009 3:30 pm

    Salve,ho 32 anni, sono di Bari, vorrei essere utile per tutti colore che hanno vissuvo questa tremenda tragedia…. non faccio parte di nessuna associazione, ma ho attestati di primo pronto soccorso…. posso essere utile per aiutare mamme, bambini, ansiani e tutti coloro che hanno bisogno di assistenza. Chiamatemi dò la mia immediata disponibilità

  97. candidonews permalink*
    7 aprile, 2009 4:17 pm

    COMUNICAZIONE

    Vi ringrazio molto per la disponibilità dimostrata ma vi prego di non fornire numeri telefonici privati.

    Chiunque voglia avere informazioni su come poter aiutare chiami il NUMERO PROTEZIONE CIVILE 80.35.55

    Per quanto riguarda il 5×1000 da donare ai terremotati, mi informerò

    Saluti

  98. candidonews permalink*
    7 aprile, 2009 4:39 pm

    *****AGGIORNAMENTI UTILI*****

    SMS PER DONAZIONI: 48580
    Gli operatori di telefonia mobile TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia, d’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell’Abruzzo gravemente colpita dal terremoto. Ogni SMS inviato contribuira’ con 1 euro, che sara’ interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l’assistenza.
    E’ possibile donare 2 euro attraverso chiamata da rete fissa di Telecom Italia, utilizzando lo stesso numero 48580. Il Dipartimento della Protezione Civile fornira’ tutte le indicazioni sull’utilizzo dei fondi raccolti.

    PER DARE ALLOGGIO:

    Offrire un alloggio. E’ necessario contattare la Protezione Civile al numero verde 800.860.146 oppure scrivere alla seguente mail: ufficiovre@protezionecivile. it

  99. cosimo permalink
    7 aprile, 2009 6:34 pm

    vivo con mia moglie e mio figlio a Taranto potrei ospitare un bambino piccolo max 6 anni se ce ne sia bisogno contattatemi

  100. carmen permalink
    7 aprile, 2009 6:45 pm

    ciao mi kiamo carmen nn ho esperienze ospedaliere ma credo ke gia questi aiuti ci siano xo’ mi piacerebbe aiutare i bambini traumatizzati da questa tragedia sn disoccupata quindi posso dedicare del tempo a loro anke xke’ ho molta esperienza in questo settore e oggi ho sentito il ministro carfagna dire ke si stanno creando dei centri accoglienza io sn disposta a farne parte amo i bambini e vorrei aiutarli sn disposta a partire anke subito

  101. Costantino permalink
    7 aprile, 2009 7:02 pm

    Buonasera. Siamo Costantino e Silvia, una coppia di Roma che passerebbe volentieri Sabato, Domenica e Lunedì di Pasqua a lavorare per chi ha più bisogno di noi. Io sono stato Aiutante di Sanità nell’Esercito e Silvia è un’allieva ostetrica al 2° anno. A parte queste piccole cose siamo disposti a fare qualsiasi cosa per aiutare i nostri fratelli.
    Aspettiamo notizie

  102. giulia permalink
    7 aprile, 2009 7:36 pm

    ciao sono giulia e ho dato il mio tempo,anni fà sia nell’alluvione del 96 in versilia e sia in ubria,vi assicuro che è un vero strazio vedere tanta gente ridotta senza niente e costretta a ritrovare fiducia dopo catrastofi del genere,ma insieme a tutti voi si può fare…..loro hanno bisogno di affetto e di non essere lasciati da soli,le associazioni vicino hai vostri paesi o città sicuramente vi danno informazioni riguardo aiuto di ogni genere e riguardo a raccolta di vestiti,scarpe,gichi, anche e sopratutto i bambini hanno bisogno di sorridere di nuovo dopo tutto questo inferno….confido nel vosto aiuto…..giulia della toscana.

  103. flora permalink
    7 aprile, 2009 7:40 pm

    ciao,sono una ragazza di 25 anni,vorrei rendermi utile in qualsiasi modo..potrei anche spostarmi nelle zone disastrate.

  104. Marco permalink
    7 aprile, 2009 8:11 pm

    Sono un ragazzo di 17 anni, abito a Roma. Mi offro disponibile per partire per L’Aquila, se posso essere d’aiuto. Ho lavorato da manovale e posso portare carichi pesanti.

    Intanto qui, nei quartieri di roma sud, stiamo raccogliendo dei materiali, da spedire al più presto. Massima solidarietà…

  105. domenico permalink
    7 aprile, 2009 9:03 pm

    sono un bravo animatore per bambini e in questo periodo posso essere disponinile per qualsiasi cosa da fae con ibambini meno fortunati….. come posso rendermi utile? Oppure disponibile anche per altro tipo di supporto. CONTATTATEMI PRESTO…… ABRUZZESI SIAMO TUTTI CON VOI

  106. giuseppe permalink
    7 aprile, 2009 9:07 pm

    Salve sono un medico chirurgo di 37 anni e lavoro presso l’ospedale di Vicenza. vorrei rendermi utile in questo momento. sono disponibile a partire subito. Come posso fare? Chi devo contattare?

  107. Paola permalink
    7 aprile, 2009 9:56 pm

    Lavoro per Arci e sono in contatto con persone che sono in Abruzzo. Contattate la protezione civile, Arci, Acli, Croce rossa della vostra città. NON PRENDETE INIZIATIVE PERSONALI. Seguite quello che vi dicono istituzioni e associazioni. Si rischia di fare peggio, altrimenti.
    Paola

  108. Stéphanie permalink
    8 aprile, 2009 6:59 am

    Ciao, io stò in Belgio.Vorrei spedire vestiti (adulti + bimbi). Come posse fare?

  109. Gianni gipo permalink
    8 aprile, 2009 7:07 am

    Ciao, Ho la patente C-E CQC se avete bisogno di un autista di bilico o autotreno per traportare materiale nelle zone terremotate contattatemi.

  110. francesco permalink
    8 aprile, 2009 8:59 am

    sono francesco dalla prov. di potenza sono tre mesi che non lavoro sono disponibile a partire per dare una mano a queste persone contattatemi -frencotraficante@tiscali.it-

  111. corrado permalink
    8 aprile, 2009 10:30 am

    salve, ho molti dall’estero amici che vorrebbero dare una mano.
    precisamente da malta e dal belgio…
    ad esempio il numero 48580 credo non sia valido…
    per inviare un’sms quale numero devo usare???
    qualcuno puo’ darmi un po’ di numeri o di informazioni.
    grazie
    corrado

  112. sandro permalink
    8 aprile, 2009 11:39 am

    sono uno scavatorista e meccanico….disposto a scavare con le mani disponibile da subito abito in provincia di imperia…chiamatemi: piu braccia ci sono meglio è….

  113. Filippo permalink
    8 aprile, 2009 11:45 am

    ciao a tutti io vorrei tanto dare una mano per qualsiasi cosa contattatemi sono pienamente disponibile

  114. Ambra permalink
    8 aprile, 2009 12:18 pm

    son della Lombardia, vorrei scendere fisicamente nei campi ad aiutare, come posso fare? attendo notizie al più presto

  115. VALENTINA permalink
    8 aprile, 2009 1:14 pm

    SALVE SONO UN ‘O.S.S./ O.S.A. HO LAVORATO IN CLINICA E IN AMBULANZA VORREI DARE UN AIUTO IN ABRUZZO, PER FAVORE DO DISPONIBILITA’ DA SUBITO CONTATTATEMI!!

  116. VALENTINA permalink
    8 aprile, 2009 1:15 pm

    SONO DI NAPOLI, NON HO PROBLEMI A SPOSTARMI DA SOLA! CONTATTATEMI!

  117. massimo permalink
    8 aprile, 2009 1:17 pm

    sono nelle vicine marche e x domenica il giorno di pasqua o lunedi,[anzi che andar fuori come fanno molti] vorrei rendermi utile portanto 20/30 pasti,direttamente in qualche tendopoli posso? fatemi sapere grazie. massimo

  118. 8 aprile, 2009 2:07 pm

    Sono polacca e vivo in Polonia.Cari miei quato vorrei aiutarvi, quanto vorrei dare una mano ma da lontano non si puo’,ma posso invece ospitare una famiglia che non sa da dove iniziare ma deve affrontare questa realta’! .CARI MIEI SONO QUA MA CON LA MENTE ,CON CUORE SONO CON VOI.

  119. Diana permalink
    8 aprile, 2009 5:30 pm

    abito a Udine, ho letto che è meglio partire tramite associazioni di volontariato piuttosto che da soli; non ho competenze di pronto soccorso nè di protezione civile, ma per quello che posso vorrei aiutare in loco. a chi devo rivolgermi per essere reclutata come volontaria?

  120. 8 aprile, 2009 7:36 pm

    ho un esperienza ospedaliera di 32 anni come infermiere e tecico di radiologia di medicina nucleare .mi piacerebbe dare del mio supporto sanitario ed altro a tutta la popolazione abruzzese che necessita di aiuto. ho sofferto con voi,sono afflitto per le vostre sofferenze e delle gravi perdite che avete avuto. un saluto di cuore da gualtiero

  121. sabrina terzolo permalink
    8 aprile, 2009 8:21 pm

    Sono infermiera di Torino e il mio compagno informatico.
    Siamo disponibili per lavori afferenti alla nostra professione o per qualsiasi tipo di altro aiuto (preparazione vitto, tende, assistenza di vario tipo……).
    Contattatetci!!! vorremmo essere d’aiuto…..

  122. Daniela Stracuzzi permalink
    9 aprile, 2009 7:57 am

    Ciao, sono Daniela ho 32 annie sono di Messina. Ho chiesto tante volte in questi ultimi giorni tramite mail come posso fare ad aiutare la popolazione abruzzese, ma senza nessun riscontro. Stamani sentendo il tg ho sentito delle altre scosse e rinnovo la mia disponibilità d’aiuto personalmente e non virtualmente, vi chiedo cortesemente di farmi sapere qualcosa. Grazie

  123. mary68 permalink
    9 aprile, 2009 9:53 am

    sono della lombardia (provincia di milano) vorrei sapere dov’è il centro di raccolta alimentari e vestiari. grazie

  124. violetta permalink
    9 aprile, 2009 3:11 pm

    ciao sono una maestra, exanimatrice per bambini
    vorrei poter regalare un sorriso ai piccoli e ai genitori
    non sarei sola
    come posso fare per mettere a disposizione il mio tempo
    fino al 19 sono in ferie
    fatemi sapere qualcosa

  125. GIANNI permalink
    9 aprile, 2009 7:32 pm

    ciao candito al numero 803555
    ho parlato con un’operatore della regione lazio
    e mi ha detto che se avranno bisogno mi chiameranno.
    ti ringrazio ancora.
    PS:SAREI FIERO DI METTERE HA DISPOSIZIONE IL MIO LAVORO
    PER TUTTE LE PERSONE CHE NE HANNO BISOGNO

  126. marcello spano' permalink
    9 aprile, 2009 7:34 pm

    buona sera anche io sono disposto a ospitare uno dei tanti bambini sfollati a causa del terremoto in abruzzo. la mia famiglia è composta da 4 elementi e siamo disposti a donare un tetto dove dormire e un pasto caldo a chiunque ne abbia di bisogno. Anche a bambini piccoli. Io e la mia famiglia abitiamo a trapani in sicilia, abbiamo anche a disposizione le scuole dove poterli inserire.
    vogliamo donare a loro anche un solo sorriso della nostra sicilia. contattatemi la mia email : marcello.spano@fastwebnet.it o amy_94@live.it

  127. alfio permalink
    9 aprile, 2009 7:38 pm

    sono un escavatorista profesionista da oltre ventanni in questo momento sono disocupato posso essere utile o la patente c sono a disposizione contattatemi ci conto mia moglie e volontaria della protezione civile

  128. Michele permalink
    9 aprile, 2009 7:56 pm

    sono un elettricista lavoro in proprio non ho molto tempo libero ma se ci fosse bisogno sono disposto a prendere le feria x dare una mano abito in toscana ma non faccio parte di nessuna associazione !se posso essere utile fatemi sapere .

  129. marcello permalink
    10 aprile, 2009 7:31 pm

    metto a disposizione il mio tempo da pensionato cinquantacinquenne con qualsiasi patente ed esperienza nella guida

  130. Anonimo permalink
    10 aprile, 2009 10:41 pm

    Sono uno Psicologo clinico, laureato 3 giorni fa all’università di Padova, vorrei aiutare..a quale associazione mi posso rivolgere? sono del veneto

  131. bartolomeo permalink
    12 aprile, 2009 9:26 am

    Sono un dipendente statale, Arma dei Carabinieri, sono sposato e padre di quattro figli rispettivamente: il primo di 22 anni, la seconda di 20, la terza di 11 e l’ultimo di 17 mesi. Non ho parole per descrivere quello che io e la mia famiglia abbiamo provato a vedere sui telegiornali quello che è successo in Abbruzzo. Premetto che ho dato già la mia solidarietà. Sarei disponibile ad ospitare (anche definitivamente) un ragazzo o ragazza, eventualmente, compatibile con l’età dei miei figli minori.
    Buon lavoro!

  132. bartolomeo permalink
    12 aprile, 2009 9:30 am

    Sono un dipendente statale, Arma dei Carabinieri, sono sposato e padre di quattro figli rispettivamente: il primo di 22 anni, la seconda di 20, la terza di 11 e l’ultimo di 17 mesi. Non ho parole per descrivere quello che io e la mia famiglia abbiamo provato a vedere sui telegiornali quello che è successo in Abbruzzo. Premetto che ho dato già la mia solidarietà. Sarei disponibile ad ospitare (anche definitivamente) un ragazzo o ragazza, eventualmente, compatibile con l’età dei miei figli minori. Vivo in provincia di Palermo, in paese vi sono scuole (asilo, elementari, medie e superiori)
    Buon lavoro!

  133. rosa permalink
    12 aprile, 2009 12:34 pm

    sn un animatrice per bambini e da qualche anno assisto anche anziani privatamente vorrei sapere cm partire per dare sostegno e aiuto ai bambini ed agli anziani dell abruzzo grazie

  134. Bordo Annamaria permalink
    13 aprile, 2009 10:15 pm

    Ho la possibilità di ospitare nella mandarda, insieme a mia figlia, una o due ragazze di circa la sua età (14 anni) così da poter permettere loro di continuare gli studi e vivere una vita più tranquilla. Siamo a San Benedetto del Tronto. .

  135. gianni permalink
    22 aprile, 2009 12:33 pm

    ciao candito saro’ in abruzzo a tempera lunedi 27/04/09
    con le brigate di solidarieta’ attiva
    ps:saremo preciso io mia moglie e altri

  136. candidonews permalink*
    22 aprile, 2009 6:36 pm

    GRANDE GIANNI!
    Se vuoi, quando torni raccontaci come è andata :D

  137. luciano baggio permalink
    30 giugno, 2009 4:38 pm

    MI CHIAMO LUCIANO E SONO DA ANNI UN LIBERO PROFESSIONISTA NEL SETTORE EDILE. SONO DISPONIBILE A OFFRIRE GRATUITAMENTE LA MIA MANODOPERA QUALIFICATA. MASSIMA SERIETA’ . LUCIANO PROVINCIA VICENZA

  138. Anna D'Angelo permalink
    16 novembre, 2009 6:38 pm

    Sono una psicologa infantile e vorrei offrire il mio aiuto a tutti quei bambini che potrebbero aver bisogno di un sostegno psicologico.
    Attendo vostro gentile riscontro.
    Anna

  139. Giuseppe permalink
    5 aprile, 2010 4:30 pm

    Sono un manovale disoccupato come faccio e cosa devo fare per andare ad aiuatare i terremotati?

  140. Giuseppe permalink
    5 aprile, 2010 4:34 pm

    Sono un manovale disoccupato come faccio e cosa devo fare per andare ad aiuatare i terremotati? disponibile subito

Trackbacks

  1. Top Posts « WordPress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Photo

usa gli occhi..

Se Telecomando

La tv fatta a pezzi

kalosf

...un tentativo di vedere il mondo attraverso la luce...

Beni Culturali 3.0

Promuovere Tutelare Valorizzare

Viaggiando con Bea

A fine WordPress.com site

my "bad" brain

fa la cosa sbagliata..

ludmill@nte

" Per sentire e sognare in pace, bisogna spegner la luce della ragione... almeno per un po'. "

Il Blog delle Ragazze

Chiacchiere in finestra: il cortile sul mondo

Giuseppe Morelli

Compagni, parliamo dei rapporti di produzione!

Pasquale Videtta

"Gli uomini sono angeli con un'ala soltanto: possono volare solo restando abbracciati"

Dalla parte di Alice

Alice si mise a ridere. “Non serve a nulla provare”, disse: “Non si può credere alle cose impossibili”.

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

coffeeiscomingout

pensieri senza nesso tra loro

aMe's world

Welcome to aMe's world. I'll show you my illusion.

giovanni leone

blog ufficiale

elidixit

di Elisa Pilati

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 367 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: