Skip to content

CIELO, tutto il palinsesto della nuova rete digitale targata SKY

27 novembre, 2009

Riporto integralmente un articolo di digitalsat dove potrete leggere il palinsesto completo di CIELO, la nuova tv digitale del gruppo SKY Italia, visibile gratuitamente per tutti i possessori di decoder digitale terrestre o di un TV con decoder integrato. Spero che questo progetto vada a buon fine, cosicchè in un prossimo futuro possa ospitare il gruppo di Raitre e Santoro, qualora venga completata l’opera di distruzione delle voci critiche al governo ancora presenti in Rai. Vola CIELO Vola.:

http://www.digital-sat.it/new.php?id=20325

Dal 1° dicembre arriva sul digitale terrestre Cielo, il nuovo canale in chiaro di News Corporation Station Europe che, al suo esordio, sarà visibile da 12 milioni di famiglie dotate di sistemi di ricezione per la tv digitale terrestre. La sua penetrazione aumenterà costantemente nell’arco dei successivi 18 mesi, per raggiungere nel 2012 l’intero territorio nazionale, non appena il processo di digitalizzazione sarà ultimato.
 
Cielo offrirà una programmazione per oltre l’80% inedita sulla la tv in chiaro, con il meglio dei programmi di intrattenimento italiani ed internazionali, ma anche informazione ed approfondimenti, all’interno di un palinsesto agile e chiaro, in grado di andare incontro ad un pubblico sempre più esigente, in cerca di programmi innovativi per contenuti, linguaggio e formato.
 
Il canale si rivolge in modo particolare a quella fascia di telespettatori giovani che non trovano attualmente nella tv in chiaro un’offerta adeguata a soddisfare i loro gusti. Con un approccio creativo e originale, Cielo rappresenta una ventata d’aria fresca nel mercato televisivo italiano in chiaro, offrendo intrattenimento e informazione di qualità.
 
Sarà proprio l’informazione di SKY TG24 ad inaugurare la programmazione del canale martedì 1° dicembre alle ore 12.00. Cielo offrirà ben 4 edizioni giornaliere del TG (alle ore 7.00, 12.00, 19.00 e 24.00) in simulcast con il canale all-news di SKY, a cui si aggiungono nel fine settimana gli approfondimenti L’Intervista di Maria Latella, Io Reporter e FAD. Grazie alla collaborazione con SKYTG24, una struttura che si avvale di 430 persone tra cui 141 giornalisti, Cielo proporrà al suo pubblico un’informazione completa e autorevole.
 
I generi più apprezzati ed amati degli ultimi anni, come i reality e i talent show, si alterneranno nel palinsesto alle serie americane di maggior successo. Dalle recentissime – e in prima assoluta per la tv in chiaro – Life on Mars, Lipstick JungleSons of AnarchyBurn Notice-Duro a Morire, The Riches  – fino a veri e propri cult come X Files, 24 e Buffy L’Ammazzavampiri, tre serie pluripremiate che hanno rivoluzionato la storia di questo genere televisivo e che Cielo propone agli spettatori dalla prima stagione.
 
Attesissima dal grande pubblico è Boris, la serie unanimemente considerata tra le più divertenti e graffianti della televisione italiana degli ultimi anni.  A fare da contrappeso alla dissacrante comicità della sgangherata troupe di Boris, le drammatiche storie tutte al femminile di Donne Assassine, la serie composta da otto TV movie che vanta un cast d’eccezione con alcune delle più interessanti interpreti del cinema italiano. Tutto al femminile anche il cast de Il Vizio dell’amore: 30 attrici interpretano 30 monologhi che parlano di amore, tradimenti e passioni.
 
Sempre sul fronte delle produzioni italiane, arrivano per la prima volta in chiaro su Cielo Essere Valeria, la docu-soap in quattro puntate che segue la vita della prorompente diva italiana Valeria Marini, e due docu-reality che ci portano alla scoperta delle famiglie italiane in modo divertente e commovente: Cambio Moglie e Reparto Maternità.
 
Per quanto riguarda reality e talent show, generi che continuano da anni a riscuotere il favore del grande pubblico, Cielo propone Italia’s Next Top Model, adattamento italiano del format Usa di grande successo, condotto da Natasha Stefanenko, e Vuoi ballare con me con Lorella Cuccarini, che mette a confronto sulla pista di ballo genitori e figli.  Trova posto nel ricco palinsesto anche il divertente game show condotto da Massimiliano Ossini Sei più bravo di un ragazzino di 5a?. Infine, il canale dispone di una ricca library di film e proporrà due serate speciali in prime-time di recenti blockbuster internazionali.
 
La sede operativa di Cielo è a Milano. Il direttore del canale è Gary Davey, attuale Chief Operating Officer di News Corporation Stations Europe. Responsabile della programmazione e della promozione on air è Riccardo Chiattelli.
 

 

LA F.A.Q.

E’ possibile vedere Cielo con qualsiasi tipo di decoder DTT?
Cielo è visibile con qualsiasi decoder DTT
 
E’ possibile vedere Cielo nelle zone ancora non in fase di switch-off completo del segnale analogico?
E’ possibile solo se la zona è già  coperta dal segnale del multiplex “ Rete A – L’Espresso” e se l’impianto di ricezione è predisposto per ricevere quella frequenza.
 
Devo risintonizzare il decoder il 1° dicembre?
Per quanto riguarda la ricezione sul digitale terrestre è necessario risintonizzare i decoder  per ricevere il canale.  Per la distribuzione via satellite i decoder Sky sono in grado di sintonizzare automaticamente il nuovo canale.
 
Posso cambiare la numerazione preassegnata al canale?
Dipende dal tipo di decoder DTT o satellitare che si  utilizza. Si consiglia pertanto  di leggere il manuale d’istruzioni per maggiori dettagli.
 
Posso vedere Cielo anche su Sky?  E avrà dei contenuti diversi?
Cielo sarà visibile anche su Sky, canale 129, con i medesimi contenuti del DTT.
 
Cielo viene trasmesso anche in HD?
Non al momento
 
Posso vedere Cielo attraverso la Digital Key di Sky? E con quale numerazione?
Si, Cielo sarà visibile anche attraverso la Digital Key di Sky. Per vedere il canale sarà sufficiente premere il tasto Guida Tv del telecomando SKY, selezionare la barra dedicata al “Digitale Terrestre” e, muovendosi con le frecce, scegliere Cielo all’interno della lista dei canali DTT. In alternativa, sarà possibile digitare direttamente sul telecomando le quattro cifre corrispondenti al numero di Cielo, aggiungendo 5000 alla posizione assegnata a  Cielo sul digitale terrestre (ad esempio se quest’ultima è 10, attraverso la Digital Key la posizione sarà 5010)
 
Gli ascolti di Cielo saranno rilevati dall’Auditel?
Stiamo valutando il momento più adatto per partire con la rilevazione e la pubblicazione dei dati
 
I PROGRAMMI IN ONDA
 
SKY TG24
 
22 fra conduttrici e conduttori, 141 giornalisti e 294 tra operatori, registi, tecnici e personale di produzione: questo è Sky Tg24, il TG diretto da Emilio Carelli di cui Cielo trasmette 4 edizioni giornaliere per garantire ai propri spettatori la massima tempestività e completezza nell’informazione. Oltre alla sede centrale di Roma, conta 10 sedi regionali e uffici di corrispondenza a New York, Londra, Gerusalemme,Tokyo e Bruxelles.
 
Durante il fine settimana, Cielo propone numerosi spazi di approfondimento targati Sky Tg24. 
  • L’Intervista è l’approfondimento domenicale di Maria Latella che ogni domenica alle 11.35 intervista il personaggio politico della settimana.
     
  • FAD è il magazine che ogni sabato alle 14.35 propone le notizie più importanti della settimana del mondo dell’entertainment.
     
  • Io Reporter è la rubrica condotto da Marco Montemagno in onda alle 11.35 del sabato, dedicato alla rivoluzione che il web ha portato nel modo di fare informazione, anche grazie al ‘citizen journalism’.  
Tutti i giorni  dal lunedì al venerdì alle 7.00, 12.00, 19.00 e 24.00.
Ogni sabato e domenica alle 8.00, 12.00, 19.00 e 24.00.
 
LIPSTICK JUNGLE
 
Dall’omonimo bestseller di Candance Bushnell,autrice anche di Sex in the City, una nuova serie con tre amiche newyorkesi che condividono con le “colleghe” della serie culto l’ironia, la passione per la moda e la voglia di farcela nella Grande Mela. Lipstick Jungle racconta infatti l’amicizia tra la produttrice cinematografica Wendy (Brooke Shields), la direttrice di una rivista di moda Nico (Kim Raver), e la stilista Victory (Lindsay Price), tra successi e insuccessi sia sul fronte sentimentale e famigliare che su quello professionale.
 
Prima TV in chiaro
Dal 7 dicembre ogni lunedì alle 21.00
 
THE RICHES
 
Una famiglia di nomadi potrà mai adattarsi alle “regole non scritte” della vita borghese? Minnie Drivered Eddie Izzardsono i protagonisti di The Riches, serie tragicomica che racconta la storia dei Malloy, una famiglia di zingari,che dopo aver vissuto per anni in giro per l’America a bordo di un camper malandato, coglie al volo l’occasione per cambiare radicalmente il proprio stile di vita “rubando” l’identità dei Riches, una stimabile famiglia alto-borghese scomparsa tragicamente in un incidente autostradale. In fugadal proprio clan e una volta appropriatisidella nuova e rispettabile identità domestica, frutto realizzato del sogno americano, i Malloy vivranno situazioni tra il grottesco e il drammatico, con un passato “ingombrante” che continua a perseguitarli.
 
Prima TV in chiaro
Dal 4 dicembre, ogni venerdì alle 23.00
 
LIFE ON MARS
 
Dopo essere stato coinvolto in un incidente d’auto nel 2008, l’Ispettore capo Sam Tyler si risveglia nel 1973. Si troverà a collaborare con i suoi colleghi del passato, affrontando gli ostacoli rappresentati da tecniche investigative e scientifiche di oltre trent’anni arretrate rispetto a quelle a cui è abituato. Attraverso le indagini che svolge cerca di trovare la strada per tornare nel presente da cui è venuto. Un cast d’eccezione, nel quale spicca Harvey Keitel.
 
Prima TV in chiaro
Dal 1° dicembre, ogni martedì alle 21.00
 
BURN NOTICE – DURO A MORIRE
 
Michael Westen, un agente della CIA, nel bel mezzo di un’operazione in Nigeria scopre di aver ricevuto un burn notice, una notifica di licenziamento, con immediata espulsione dai servizi segreti e congelamento dei propri conti bancari. Fuggendo in modo rocambolesco, Michael si ritrova a Miami, città dove è nato, senza un soldo, senza la minima idea del perché sia stato bruciato, e senza riuscire a parlare con qualche operativo o responsabile CIA. Per sopravvivere, grazie all’aiuto di un piccolo pugno di amici, cerca di guadagnare qualche soldo conducendo investigazioni private. Affascinante come James Bond, ma senza più licenza di uccidere, duro e determinato come Jack Bauer, ma senza la missione di salvare il mondo, Jeffrey Donovan è il protagonista della serie che mescola azione e adrenalina, sparatorie e inseguimenti, con tanta ironia.
 
Prima TV in chiaro
Dal 3 dicembre, ogni giovedì alle 21.00
 
SONS OF ANARCHY
 
Sons Of Anarchy è un club di motociclisti la cui sede principale è in una piccola cittadina della California, Charming. La banda dei Sons Of Anarchy si ritrova a proteggere la comunità dagli spacciatori e dall’espandersi della microcriminalità, con il tacito assenso dello sceriffo. Il protagonista della serie, scritta e ideata da Kurt Sutter (creatore di The Shiled), è Jackson, il figlio di uno dei fondatori del club. Tra Easy Rider e Amleto, denaro, potere e sangue sono gli aspetti principali di questa moderna tragedia shakesperiana in cui il triangolo tra madre, figlio e patrigno svelerà i più oscuri segreti di una confraternita.
 
Prima TV in chiaro
Dal 3 dicembre, ogni giovedì alle 23.00
 
BUFFY L’AMMAZZAVAMPIRI
 
La serie ha per protagonista Buffy, Anne Summers (Sarah Michelle Gellar), una ragazza solo apparentemente ordinaria, dotata però di poteri eccezionali e quindi prescelta come Cacciatrice per lottare contro i vampiri, i demoni e le forze del male che minacciano il mondo. Prima dell’invasione planetaria nelle librerie e su grandi e piccoli schermi di vampiri e affini, c’era Buffy, il cult creato da Joss Whendon che miscela azione, commedia, grottesco, fantasy, romanticismo, leggenda, superstizione… Molto più di una commedia teen-horror, la serie – pluripremiata con, tra gli altri, 3 Emmy – ha in realtà riscritto totalmente un genere, divenendo un punto di riferimento della cultura pop grazie a dialoghi ricchi di ironia, metafore, riferimenti sofisticati e citazioni colte.
 
Prossimamente in onda
 
24
 
Quello che segue avviene tra mezzanotte e l’una nel giorno delle primarie presidenziali della California. Gli eventi sono narrati in tempo reale.” Con queste parole inizia 24, una delle serie più originali, innovative e premiate della storia della televisione. Personaggio fisso degli eventi è l’agente Jack Bauer (interpretato da Kiefer Sutherland) del CTU (Counter Terrorist Unit – Unità Anti-Terrorismo) di Los Angeles. Ogni stagione racconta un giorno della vita di Bauer, 24 ore di thriller e suspense che si susseguono in tempo reale in altrettanti episodi. Ogni stagione è caratterizzata da una minaccia per gli Stati Uniti (un attentato, un ordigno nucleare, un’epidemia batteriologica…) che il protagonista deve cercare di sventare. La narrazione in tempo reale (l’azione si svolge in un ora, la durata di ciascun episodio) sottolineata dal famoso orologio digitale, e lo split screen, sono alcuni degli espedienti narrativi più rivoluzionari ed imitati della serie, creata da Robert Cochran e Joel Surnow, che dal suo debutto ha collezionato oltre 100 nomination e una trentina di premi, tra cui 6 Emmy e 2 Golden Globe.
 
Dal 3 dicembre, ogni giovedì alle 22.00
 
X-FILES
 
Una delle serie televisive di fantascienza di maggior successo, X-Files è diventato un’icona della cultura popolare degli anni ’90 e per nove anni ha monopolizzato il prime-time della tv americana. Fox Mulder, interpretato da David Duchovny, è l’agente FBI alle prese con gli X-Files, i casi inspiegabili, misteriosi, sovrannaturali. Mulder deriva la sua ossessione dal traumatico e misterioso rapimento della sorella, avvenuto quando l’agente aveva 12 anni. Al suo fianco Dana Scully (Gillian Anderson), medico e scienziata che utilizzando le sue competenze scientifiche avrebbe il compito di smontare, con scetticismo e pragmatismo, le bizzarre tesi di Mulder. Extraterrestri, serial killer, clonazioni, poteri telecinetici… la battaglia tra il bene e il male, tra fede nella scienza e il fascino dell’ignoto.
 
Dal 1° dicembre la 9a  e ultima stagione ogni martedì  alle 22.00
Dal 1° dicembre dal lunedì al venerdì  alle 00.30 tutte le stagioni a partire dalla 1a
 
BORIS
 
Boris è la storia di una troupe che gira una immaginaria fiction dal titolo emblematico, Gli occhi del cuore. Attori, regista e maestranze cercano di dare dignità ad un prodotto “tipicamente italiano”, sciatto e scontato, fatto di dialoghi improbabili e recitato da attori raccomandati e privi di talento. Insomma, la classica fiction pensata per raggiungere il grande pubblico e ascolti record. Il racconto si svolge in un set dove creatività e passione hanno da tempo lasciato il posto all’arte di arrangiarsi e ad un cinismo amaro ma al tempo stesso esilarante. Una serie molto attesa, per la prima volta trasmessa in chiaro, unanimemente considerata tra le più divertenti e innovative degli ultimi anni.   
 
Prima TV in chiaro
Dal 4 dicembre, ogni venerdì alle 21.00
 
DONNE ASSASSINE
 
Otto “crime movie” per la regia di Alex Infascelli e Francesco Patiernoche affrontano il tema della ribellione femminile, della rivincita delle donne, mostrate nell’anticonvenzionale ruolo del carnefice piuttosto che in quello stereotipato della vittima. Donne Assassine vanta un cast d’eccezione composto da alcune delle più significative interpreti del cinema italiano: Marina Suma, Martina Stella, Sandra Ceccarelli, Claudia Pandolfi, Caterina Murino con Giuseppe Battiston, Valentina Cervi, Ana Caterina Morariu, Violante Placido, Sabrina Impacciatore, Donatella Finocchiaro, e Livia Bonifazi con Giorgio Colangeli. Ogni episodio prende spunto da una storia realmente accaduta, e si concentra su ossessioni, paure e voglia di rivincita e vendetta  dell’ “altra metà del cielo”.  
 
Prima TV in chiaro
Dal 7 dicembre, ogni lunedì alle 23.00
 
ESSERE VALERIA
 
Attrice, showgirl, imprenditrice, scrittrice… tanti volti per un’unica donna: Valeria Marini.  Che racconta se stessa in Essere Valeria. La produzione ha la poliedrica showgirl per settimane, entrando nella sua vita, nella sua casa, nel suo privato. Lei si racconta in 4 episodi da 30’ aprendosi al pubblico con la naturalezza che sempre dimostra davanti alle telecamere. Essere Valeria propone un viaggio attraverso il suo mondo, fatto di serate mondane, impegni di lavoro e vita nel jet-set, come solo la vita di una vera diva può essere. Valeria ci parlerà dei suoi esordi come showgirl, dell’avventura come stilista e imprenditrice della sua linea di abbigliamento e della sua esperienza come scrittrice. Le telecamere la seguiranno anche nei suoi momenti più personali, in cui scopriremo anche il suo lato meno pubblico di figlia devota, amica generosa, amante passionale. Sono le persone a lei più vicine a svelarlo, prima tra tutti sua madre Gianna, con cui ha un rapporto speciale e un legame fortissimo.
 
Prima TV in chiaro
Dal 1° dicembre alle 17.00
 
REPARTO MATERNITA’
 
La docu-soapambientata in un grande ospedale per raccontare l’esperienza unica e irripetibile della nascita di una nuova vita attraverso le vicende personali di alcune donne in procinto di diventare madri e quelle di chi le assiste in questo compito straordinario.
 
Prima TV in chiaro
Dal 1° dicembre, dal lunedì al venerdì alle 15.30
 
LA PIU’ BELLA DELLA CLASSE
 
Che fine hanno fatto e come sono diventate le signorine più amate e corteggiate del liceo? Le storie sono raccontate attraverso interviste alle protagoniste, agli amici di un tempo e alle persone che oggi sono loro vicino seguendo due piani temporali: il passato e il presente. Dalla scuola, ovviamente, gli anni della bellezza, dei bigliettini fatti volare da un diario all’altro, gli anni dei batticuori e dei reggiseni pieni, della vita snella e delle caviglie sottili; vedremo una carrellata di fotografie e oggetti personali, video musicali e cinematografici dell’epoca vissuta dalla protagonista di puntata e ripercorremo via via gli anni ’70 e gli anni ’80.
 
Prima TV in chiaro
Prossimamente in onda
 
ITALIA’S NEXT TOP MODEL
 
Italia’s Next Top Model è la versione italiana di America’s Next Top Model, famosissimo format ideato dalla modella Tyra Banks e già presente in circa 30 Paesi. Quattordici ragazze tutte belle e agguerrite si sfidano in numerose prove (servizi fotografici in situazioni difficili, cambi di look e sfilate) con un sogno nel cassetto: sfondare nel mondo della moda. Lo show è condotto da Natasha Stefanenko.
 
Prima TV in chiaro
Prossimamente in onda
 
VUOI BALLARE CON ME?
 
12 aspiranti ballerini e altrettanti genitori pronti a seguirli in pista sono i protagonisti di Vuoi ballare con me?, l’emozionante talent show incentrato sul ballo condotto da Lorella Cuccarini. Le esibizioni che i concorrenti porteranno in scena saranno preparate dai concorrenti durante tutta la settimana con il supporto di un team di tre coreografi sotto la supervisione di Luca Tommassini, che vanta una lunga carriera al fianco di personaggi dello showbiz di fama internazionale come Madonna, Pince e Janet Jackson.
 
Prima TV in chiaro
Dal 5 dicembre, ogni sabato alle 20.00 e dal 7 dicembre, dal lunedì al venerdì alle 17.00
 
SEI PIU’ BRAVO DI UN RAGAZZINO DI QUINTA?
 
Basato sul format di successo internazionale “Are you smarter than a 5th grader?”, il game show condotto da Massimiliano Ossini è semplice e divertente: ogni concorrente deve rispondere a una serie di domande prese dai testi delle elementari, suddivise per materie. Una classe di ragazzini di 5a è a disposizione per aiutarlo: può copiare una risposta, sbirciarla o essere salvato dopo un errore grazie al loro intervento. In palio un premio finale di 50.000 euro, ma anche la possibilità di lasciare il gioco dopo 10 domande con un premio di 10.000 euro.  Dopo essere diventato record di ascolti negli USA, in pochi mesi è stato realizzato in oltre 40 nazioni.
 
Prima TV in chiaro
Dal 1° dicembre, dal lunedì al venerdì alle 18.00

 

About these ads
2 commenti leave one →
  1. faber permalink
    28 dicembre, 2009 10:05 am

    A quando “Cielo” in HD???

  2. Ciaccia Elisabetta permalink
    11 novembre, 2010 8:41 am

    Seguo molto la vostra rete, ritengo siate una proposta di programmi fresca, nuova. Perchè non dedicate uno spazio, un programma al disagio psicologico. In tutte le altre reti ci sono programmi di medicina, fiction, ecc. In un contesto sociale come il nostro strapieno di gente che tutti definiscono normale ma che ammazza la gente o i propri familiari. La televisione è uno strumento che arriva a tutti informa, sensibilizza a tanti temi, ma spesso la richiesta di aiuto psicologico è un tabù o una vergogna. Parlarne e dedicare uno spazio credo sia utile e necessario.
    Grazie
    Elisabetta Ciaccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Photo

usa gli occhi..

Se Telecomando

La tv fatta a pezzi

kalosf

...un tentativo di vedere il mondo attraverso la luce...

Beni Culturali 3.0

Promuovere Tutelare Valorizzare

Viaggiando con Bea

A fine WordPress.com site

my "bad" brain

fa la cosa sbagliata..

ludmill@nte

" Per sentire e sognare in pace, bisogna spegner la luce della ragione... almeno per un po'. "

Il Blog delle Ragazze

Chiacchiere in finestra: il cortile sul mondo

Giuseppe Morelli

Compagni, parliamo dei rapporti di produzione!

Pasquale Videtta

"Gli uomini sono angeli con un'ala soltanto: possono volare solo restando abbracciati"

Dalla parte di Alice

Alice si mise a ridere. “Non serve a nulla provare”, disse: “Non si può credere alle cose impossibili”.

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

coffeeiscomingout

pensieri senza nesso tra loro

aMe's world

Welcome to aMe's world. I'll show you my illusion.

giovanni leone

blog ufficiale

elidixit

di Elisa Pilati

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 377 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: