Appello al Presidente Napolitano

 

Signor Presidente,

La prego vivamente di non apporre la sua firma alla legge che istituisce il blocco dei processi per alcune tipologie di reato. La Associazione Nazionale dei Magistrati riferisce che tale provvedimento provocherebbe la sospensione dei processi legati a reati come il sequestro di persona, l’estorsione, la rapina, lo stupro, l’associazione per delinquere, le frodi fiscali, la corruzione, l’abuso d’ufficio, l’immigrazione clandestina, la detenzione di materiale pedopornografico, le molestie e maltrattamenti in famiglia, gli omicidi colposi per colpa medica o a seguito di incidenti stradali, il traffico di rifiuti.

Il suo profondo rispetto per la Nazione, per i suoi cittadini e per la Carta Costituzionale di cui è garante non possono che impedirle di firmare una siffatta sciagurata legge.

La prego di ascoltare questo appello accorato di un semplice cittadino che ha paura delle conseguenze di un provvedimento nato per proteggere solo alcune persone ma che rischia di aprire una voragine nella legalità.

Un cittadino spaventato da tanta follia.

 

2 pensieri riguardo “Appello al Presidente Napolitano

  1. Non e’ fantascienza ,penso proprio che tu abbia ragione .C’e’un accordo che l’opposizione puo’ fare con lui, tra le altre cose possono trovare spazio: concessione definitiva di immmunita’ per tutto quel che puo’ riguardare reati civili o penali passati presenti o futuri,smettere di tirarla per le lunghe a proposito di rete4,fargli vincere uno scudetto e una coppa campioni un anno si e uno no (non tutti gli anni se no qualche tifoso avversario s’arrabbia)perche’ si sa agli Italiani prendili pure a calci nelle palle politicamente , socialmente e fisicamente ,ma non toccargli il FUTEBALL).
    Un abbonamento presso la clinica Cesare Ragazzi.Facciamogli fare pure un po’ di presidente della Repubblica ,sai poverino ci tiene cosi’ tanto,sapete perche’ E’ il piu’ amato dagli italiani!! con quel sorriso puo’ dire quel che vuole.Pero’ facciamogli sottoscrivere un “contratto pubblico” con gli italiani, semmai in TV,che qualora otterra’ tutto se ne vada poi fuori dalle balle e vada a trovare il suo amico Putin a piantare cavoli in Siberia .

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...