Skip to content

1994-2014: Ventanni di finzione

26 gennaio, 2014

103126013-62c5cbda-be24-45a2-ad49-794fd22d1d6f

26 gennaio 1994. Dopo le piaghe d’Egitto, arrivò Lui.
Lo studio da dove trasmetteva era finto. Una scenografia messa in piedi in poco tempo.

Finzione. Questa parola rappresenta bene gli ultimi Ventanni.

Far finta di fare gli interessi di molti per fare poi esclusivamente quelli di Uno. E spesso le opposizioni hanno fatto finta di combatterlo, salvo sperare di liberarsene mai, per poter continuare ad avere un grosso alibi mascherando le proprie profonde contraddizioni e deficienze.

Ventanni di finzione. Dalla punta dei ‘capelli’ alle idee inesistenti, vaghe, piegate a questo o quell’interesse, a questo o quell’obiettivo.

Ed oggi, quando avremmo dovuto vederlo sconfitto, il principale partito del Paese decide di dargli un’ultima chance. E vedrete che Lui non se la lascerà scappare. Per continuare l’eterna finzione…

Annunci
2 commenti leave one →
  1. attilio cece permalink
    27 gennaio, 2014 12:53 am

    rewind………….. eravamo su scherzi a parte !!!!!!
    magari qualcuno che scriva una ‘sliding doors’ di questi venti anni di berlusconismo………

  2. vittorio permalink
    2 febbraio, 2014 11:06 am

    SIAMO UN PAESE di NAVIGANTI ALLA DERIVA
    In cerca di un faro che non c’è
    Sballottati come fuscelli nella tempesta mediatica. Le voci delle sirene offuscano le menti dei marinai Portando la nave senza nocchiere verso gli scogli.
    DOVREMMO metterci i tappi nelle orecchie e andare avanti
    alla ricerca del nuovo da plasmare sperando che l’odissea abbia fine.

    Il Declino de Le Generazioni del dopo guerra cresciute nell’opulenza
    Sono divise in due Categorie classe politica serva delle lobby e i succubi (Beoti )
    Troppo presi da droga divertimenti diete e stronzate varie

    Non si sono resi conto che il declino è iniziato negli anni 80 con l’evento al Governo di B.Craxi Il debito pubblico è incominciato ha crescere a dismisura
    Naufragando Con L’ultimo Governo di SB suo delfino.
    Che per fare i suoi interessi ha dato il colpo di grazia.

    RICORDO che dopo il boom economico Dopo lotte e tanta fame il Popolo Incominciò ha fare due pasti completi (al giorno) + la colazione come i benestanti.

    I GIOVANI apatici Senza lottare a poco a poco si fanno riportare in dietro di 60 anni .
    Con falsi valori riescono ha fare breccia nelle vostre teste (istruite)?
    Cosa che a suo tempo non ha funzionato con noi analfabeti.
    ( Dico noi anche se io personalmente mi sento un privilegiato
    Avendo la seconda elementare)

    Il Tutto è Servito ha ricreare senza lotte e/ a vostre spese ( e sacrifici ) Un nuovo boom Economico solo per i disonesti che ci hanno Governato (e le lobby che rappresentano)
    Vanificando cosi tutti i sacrifici fatti dai vostri Padri Riportando il tutto al punto di partenza.
    ( Non credo che la storia si possa ripetere)
    La vostra indolenza non vi permetterà di aiutare i vostri figli .
    ( Come stanno facendo i vostri Padri dà più di 30 anni )

    Vi siete accorti troppo tardi che pur avendo un lavoro non riuscite ad arrivare alla terza settimana del mese.

    Là differenza fra la nostra generazione e la vostra ? noi non digiunavamo per fare le diete digiunavamo perché spesso non c’era nemmeno il pane.
    Quello che manca alle generazioni nate nel dopo guerra?
    Dispiace dover dire che siete nella stragrande maggioranza dei Perdenti nati
    L’umiltà non sapete cosa sia siete privi di valori
    vi esaltate osannando i vostri aguzzini difendendoli a spada tratta mentre nel loro privato ridono di voi. Perché Non sapete distinguere il bene dal male
    Senza rendervi conto che i perdenti siete voi Non chi lotta con orgoglio per abbatterli.
    LE GENERAZIONI FUTURE SE CONFRONTERANNO I SACRIFICI FATTI DAI VECCHI
    CAPIRANNO CHE DAGLI SBAGLI SI IMPARA.

    VITTORIO
    PS(Non c’è bisogno di amnistia).
    Usano la solita scusa del sovraffollamento delle carceri per graziare SB
    quando di carceri se volessero ne potrebbero avere a iosa
    Vi domanderete come Semplice basterebbe riadattare tutte le caserme dismesse
    in tutta Italia Avremmo tante carceri che potremo affittarne una parte
    e monetizzare. Invece le lasciano a marcire Cosi quando le venderanno i soliti
    (approfittatori ) le compreranno con due lire. Come è sempre avvenuto
    Ma non solo in più avranno anche un aiuto dallo Stato vedi Alitalia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

mastrobyte

words are important

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Officina benessere

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Tratti e spunti

Carta, inchiostro e fantasia. Illustrazioni e storie da passeggio.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Consigli utili per districarsi nel labirinto fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

sherazade2011

Con te conversando, dimentico ogni tempo e le stagioni e i loro mutamenti: tutte mi piacciono allo stesso modo. (Milton)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: