Skip to content

The Voice of Italy, su Rai2 la musica è talent(o)

2 aprile, 2014

Il numero di oggi, apparso anche su Termometro Politico, è dedicato a The Voice of Italy, di cui da qualche settimana è in onda la nuova stagione. Nato dal format originale, l’olandese The Voice, il talent musicale della seconda rete Rai sta riscuotendo un discreto successo. Dopo un inizio in sordina, il programma ha acquisito maggiore forza con il passare delle puntate.  Molto promettente sembra essere il nuovo conduttore Federico Russo, dopo la deludente prova di Fabio Troiano, visto lo scorso anno. Russo, voce di Radio Deejay ed ex veejay di Mtv, si destreggia bene nel ruolo. Valentina Correani lo affianca gestendo la parte social.

Anche il cast dei ‘coach’ sembra maggiormente coeso e rilassato. Facile pensare sia stato utile il rodaggio della prima stagione. J-Ax, pseudonimo di Alessandro Aleotti, subentrato a Riccardo Cocciante, è decisamente più idoneo a ricoprire il compito di giudice. Assieme a Raffaella Carrà, Piero Pelù e Noemi forma quindi una squadra convincente.  Proprio il rapper è la vera sorpresa positiva di questa fase iniziale. Con la battuta pronta, non accondiscendente, rappresentante di una fetta importante del pubblico giovanile, con Noemi si distingue dai più ‘istituzionali’ Carrà e Pelù, mentre con quest’ultimo bilancia maggiormente la parte pop e soul della Raffa nazionale e della cantautrice romana.

Giudici The Voice of Italy

Venendo alla struttura del programma, tra una settimana terminerà la prima fase delle Blind Audition, le audizioni al buio, con i quattro giudici di spalle pronti a girarsi solo se incantati dalla voce dei concorrenti. Si passerà poi alle due puntate di Battle, in cui, tramite i duelli, i team di ogni giudice si riduranno da 16 ad 8 cantanti. Quest’anno vi saranno poi due novità. La possibilità per ogni coach di recuperare alcuni concorrenti eliminati dagli altri tre colleghi. E poi le due puntate Knockout  in cui delle sfide  a due sanciranno le altre eliminazioni. Infine le cinque puntate  Live che decreteranno il vincitore, proclamato il 4 giugno prossimo.

Alcune mosse ‘mediatiche’ si sono rivelate davvero azzeccate. Una su tutte, la scelta di far partecipare Suor Cristina. La giovane religiosa, esibitasi con il brano No more, ha dato notorietà mondiale al programma, catturando le attenzioni anche della Sister Act Whoopi Goldberg e della stessa interprete della canzone, Alicia Keys.

Gli ascolti, vicini ai 3 milioni, sono quasi in linea con lo scorso anno. Il buon successo del talent musicale di Rai2 è confermato anche dalla penetrazione nei social. The Voice risulta infatti sempre tra i programmi più discussi su facebook e twitter durante la messa in onda. Lo dimostra la classifica settimanale Top Social TV Programs di socialTVmeter.

social meter

Interessante infine verificare l’alta presenza giovanile nel pubblico televisivo. Nella  fascia di età compresa tra i 25 e 45 anni il programma ha registrato il 16,90% di share, al primo posto per ascolto ‘giovane’. Molto alte anche le performance sul web. Gran parte del traffico di tutto il portale Rai.tv , complice il boom della suora canterina, è al momento generato proprio da The Voice Of Italy.

Sarà cruciale verificare se tali numeri reggeranno nelle prossime settimane, quando sarà finita la fase più interessante, ovvero quella delle audizioni al buio e si passerà alle sfide vere. L’obiettivo è battere i 3,5 milioni che, mediamente, hanno seguito lo show nella passata edizione.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

BalconeFiorito

Giardinaggio: idee, consigli e fotografie di Francesco Diliddo

mastrobyte

words are important

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Officina benessere

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Marco Guzzini - Tratti e Spunti

Storie, Inchiostro e Illustrazioni

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Fiscalità internazionale e pianificazione fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In Compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera...

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: