Skip to content

Canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II: i numeri dell’evento

26 aprile, 2014

2014ScvSantiPapi1

Domani la Messa dei 4 Papi. Due defunti, un ex ed uno titolare. Affollamento Papale in Piazza San Pietro. I numeri della canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II:

L43

UN MILIONE DI PELLEGRINI IN ARRIVO. Sul numero di quanti raggiungeranno Roma il 27 aprile, l’Opera romana pellegrinaggi non vuole sbilanciarsi ma le stime più prudenti, risultanti dal confronto con eventi precedenti, si aggirano tra i 500mila e i 700mila fedeli in arrivo. «In ogni caso», ha spiegato Andreatta, «siamo pronti ad accogliere fino a 1 milione di pellegrini, ormai abbiamo messo a punto un sistema di accoglienza modulare in grado di fare fronte a aumenti e cambiamenti». Nella Capitale si attendono comunque 1700 pullman, 58 aerei charter e 5 treni dalla Polonia, oltre a una nave da Barcellona.
5 MILIONI DI EURO DAL COMUNE. Sul fronte delle spese il Comune conferma quanto già detto dal sindaco Ignazio Marino: il Campidoglio contribuirà con una cifra pari a 5 milioni di euro. Quanto al Vicariato, la cifra dei costi sostenuti si aggira attorno ai 500mila euro che dovrebbero essere coperti con gli sponsor. «Ancora non abbiamo raggiunto la cifra completa», ha detto Andreatta, «ma siamo fiduciosi di avere ancora sottoscrizioni».
MIGLIAIA DI VOLONTARI IN CAMPO. Per facilitare afflussi e deflussi alla cerimonia di domenica, sono state potenziate le forze in campo. I volontari della Protezione civile saranno 2500 nelle aree circostanti la piazza mentre su via della Conciliazione ci saranno 500 volontari ecclesiali. Le forze dell’ordine sono state rafforzate di 2400 unità tra carabinieri, polizia e guardia  di finanza. Oltre 2000 saranno gli agenti della polizia municipale in servizio e un migliaio il personale dell’Ama a cui si aggiungono alcune centinaia di persone per l’assistenza sanitaria. Coinvolti anche 200 ministranti con altrettanti 200 accompagnatori che distribuiranno la comunione lungo via della Conciliazione e saranno riconoscibili grazie a un ombrello giallo. I sacerdoti presenti saranno 5mila. Sul sagrato di San Pietro invece, da un lato ci saranno cardinali e vescovi e dall’altro le delegazioni ufficiali.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Antonella semplicemente natura

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Tratti e spunti

#illustrazionidapasseggio - Marco Guzzini blog

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Consigli utili per districarsi nel labirinto fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

sherazade2011

Con te conversando, dimentico ogni tempo e le stagioni e i loro mutamenti: tutte mi piacciono allo stesso modo. (Milton)

annadalfabbro

IL FAVOLOSO MONDO DEI QUATTROCCHI

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: