Skip to content

Tra imbonitori e papi stranieri, le elezioni più brutte di sempre

21 maggio, 2014

10169174_10202023763698950_1181871424937754823_n

Il selfie tra ‘insetti’ può essere considerato il simbolo di questa campagna elettorale, dove si è detto e fatto tutto ed il contrario di tutto. Da Beppe Grillo, sempre contro la ‘stampa di regime’ che poi va ospite a Porta a Porta confezionando il suo show ed incassando ascolti record (27% in seconda serata) senza peraltro dire mai davvero quali siano i progetti dei 5 Stelle. “Se vinciamo noi il governo si dimette, Napolitano si dimette, faremo noi il governo!” Ecco i messaggi lanciati dal para-guru pentastellato. Che poi siano tutte bugie, pazienza. Renzi non si dimetterà, Napolitano pure. E se si andasse alle elezioni con questa legge proporzionale il M5S non avrebbe mai la maggioranza assoluta nelle Camere e quindi non potrebbe mai sognarsi di guidare l’esecutivo.

RenziAlessandriRunArtis

Poi uno distoglie lo sguardo dal populismo sterile grillino e trova il Presidente del Consiglio su un tapis roulant intento a farsi fotografare. Come Mussolini, ai tempi. L’uomo del fare. 80 euro in busta paga e tutto si aggiusta. A gennaio aveva annunciato un provvedimento al mese. Ne avesse rispettata una, di promessa. La legge elettorale ancora in alto mare, il pacchetto lavoro pure (salvo la legge Poletti che non risolve alcun problema per i precari), tagli alla pubblica amministrazione non pervenuti se non per ‘gli annunci’, miliardi per scuole ed ambiente rimasti solo parole. Però si sono vendute ben 52 autoblu su svariate migliaia, non si vota per le elezioni provinciali, pur rimanendo cariche e relativi costi. Altro venditore di fumo.

1328010481001_3577083597001_vs-537b3eade4b0fca227cec677-767904722001

Non c’è due senza tre. Arriviamo al più ‘anziano’ degli imbonitori. Silvio. Per lui solo le ‘briciole’ mediatiche lasciate dagli altri due contendenti. Attaccato da Grillo risponde “è un assassino”. Altre sue perle? “Bergoglio? sta facendo il Papa come lo avrei fatto io” ” Grillo è’ come Stalin e Hitler” E tra i due ‘comici’ il tema principale è la salute di Dudù.

M5S, PD e Forza Italia. Almeno il 75% dei votanti sceglierà questi tre partiti. C’è da mettersi le mani nei capelli. Anche perchè quali sono le alternative? Il populismo becerorazzista della Lega o nazionalconservatore di Fratelli d’Italia? I Monti-boys di Scelta Europea? I berluschini di Alfano e Casini?

10172663_1497513560464783_8420696467760676162_n

Allora uno si ‘butta’ a Sinistra. E ne rimane deluso. Qualche giorno fa la piazza principale di Bologna si è colorata di rosso. Tante bandiere della lista europea L’Altra Europa con Tsipras. Sul palco, ad infiammare la folla, Alexis Tsipras. Un greco, appunto. Dove c’erano leader come Berlinguer ora c’è un giovane straniero. Segnale che la Sinistra italiana, al momento, non è piu in grado di esprimere alcun progetto politico valido se non quello di riciclare i propri fallimenti dietro una nuova bandiera, sia essa europea o greca.

Fine della sintesi della campagna elettorale più brutta a cui io abbia mai assistito. Nessuna speranza per il futuro. Almeno non oggi. Coraggio però, c’è sempre tempo per peggiorare.

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

mastrobyte

words are important

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Officina benessere

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Tratti e spunti

Carta, inchiostro e fantasia. Illustrazioni e storie da passeggio.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Consigli utili per districarsi nel labirinto fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

sherazade2011

Con te conversando, dimentico ogni tempo e le stagioni e i loro mutamenti: tutte mi piacciono allo stesso modo. (Milton)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: