Skip to content

M5S, iniziano i malumori

27 maggio, 2014

m5s

A un certo punto Beppe è sbottato: «Se vogliono Renzi se lo tengano, si vede che è questo che desiderano. Io con la politica chiudo». Nelle lunghissime ore di riunione sotto la Madonnina alla fine il proposito è stato fermato. Da Casaleggio e anche da alcuni dei fedelissimi, terrorizzati dall’idea di un movimento acefalo e sulla via della dissoluzione. «Il Movimento non è ancora pronto per camminare sulle proprie gambe- dice una deputata molto vicina ai vertici – Se Grillo lasciasse, sarebbe l’inizio della fine».

Alla fine la soluzione tampone è stata quella del video sul blog, con lo scopo di rassicurare lo zoccolo duro dai fantasmi della dissoluzione: «Restiamo qui a fare l’opposizione». Dietro le quinte non manca un certo vittimismo: «Il risultato di Renzi è dopato. Berlusconi gli ha trasferito interi pacchetti di voti, soprattutto nel Sud», spiegano fonti dello staff grillino. «Il Cavaliere ha speso gli ultimi giorni solo per buttare fango su di noi, regalando questi numeri al Pd». I numeri delle amministrative sono un’altra doccia fredda: terzi in Piemonte e Abruzzo, sotto il 10% a Firenze e Bari. Un’altra debacle. (L’Unità)

Sembra che Grillo, dopo la sconfitta di domenica, sia stato sul punto di lasciare, fermato solo da Casaleggio e da altri fedelissimi.
Non so quanto sia attendibile la fonte ma, fosse vero, denoterebbe l’immaturità della persona. Se sei convinto delle tue idee, le porti avanti comunque, anche quando perdi. Sarebbero comprensibili le dimissioni se fosse un leader eletto. Ma essendo un leader ‘morale‘ non se ne può andare perché la.gente.non gli ha dato retta. È come il bimbo che se ne va perché ha perso portandosi via il pallone ed impedendo agli altri di giocare.

Abbassare i toni, proporre progetti realizzabili e farsi paladini della buona politica, possibilmente eliminando la ‘spocchia’ tipica di tutti gli eletti nel movimento. Solo così i 5 stelle potranno ‘durare’, altrimenti faranno la fine di una Idv qualsiasi.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. attilio cece permalink
    27 maggio, 2014 10:28 pm

    titolo per un giornale di domani: “dopo il risulato elettorale il movimento cinque stelle sull’orlo del baratro…. grillo esorta casaleggio a fare un passo avanti”.
    E’ vecchia ma funziona sempre, in particolare nei confronti dei grulli pentastellioti!!!

  2. vittorio permalink
    28 maggio, 2014 11:42 am

    Non c’è nessuna differenza fra ( Democrazia fascismo e Comunismo)
    Sino a che nel Mondo prevarrà la cupidigia
    il Popolo sarà Sempre sfruttato dalla classe dominante.

    La differenza ci sarà quando il credo delle forze Politiche
    Si completerà fondendosi ha formare un solo credo ( EGUAGLIANZA SOCIALE)
    VITTORIO
    PS Ci tengo a precisare che ho 75 anni sono pensionato ho la seconda elementare e confidavo nel movimento 5 stelle Come me molti anziani che conosco.
    Confido nel movimento 5 stelle perchè è l’unico che non fa inciuci per portare avanti le sue idee.
    Purtroppo i beoti pendono solo dà ciò che gli inculcano nella testa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

mastrobyte

words are important

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Officina benessere

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Tratti e spunti

Carta, inchiostro e fantasia. Illustrazioni e storie da passeggio.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Consigli utili per districarsi nel labirinto fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

sherazade2011

Con te conversando, dimentico ogni tempo e le stagioni e i loro mutamenti: tutte mi piacciono allo stesso modo. (Milton)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: