Skip to content

La Scozia verso l’indipendenza?

7 settembre, 2014

In-Scozia-sono-avanti-i-sì

La Scozia al voto per decidere se rimanere o meno nel Regno Unito. La consultazione avverrà il 18 settembre prossimo e per la prima volta, a meno di due settimane dal Referendum sull’indipendenza, il SI è in vantaggio in un sondaggio. 51 a 49. Il fronte del NO è allarmato dagli ultimi sondaggi e sta approntando un piano per dare da subito maggiore autonomia allo Stato:

Il fronte del “no” ha anche accelerato le consultazioni tra partiti per far ottenere alla Scozia maggiore autonomia in caso di vittoria del “no”. L’obiettivo è di presentare poco prima del referendum un piano che dia la possibilità ai cittadini scozzesi di richiedere dove desiderano una maggiore autonomia dal governo centrale e quindi far adottare questo piano dai principali partiti prima delle elezioni generali del 2015

Comunque vada, la Regina rimarrà Capo di Stato. Un po’ come accade in Canada o in Australia:

Se alla fine dovessero vincere i “sì”, la Scozia diventerebbe indipendente dal Regno Unito il 24 marzo del 2016, ma manterrebbe la regina Elisabetta come capo di Stato.

scotland

La Scozia ha già un Parlamento ed un Primo Ministro. Grazie a Tony Blair ed allo Scotland Act nel 1998 fu varata la creazione di un parlamento autonomo scozzese.  Si è arrivati alla referendum dopo la vittoria elettorale dello Scottish National Party guidato da Alex Salmond. Una piccola cronistoria:

Il Parlamento scozzese (ingleseScottish Parliament, gaelico scozzesePàrlamaid na h-Alba, scotsScots Pairlament) è il parlamento monocamerale nazionale della Scozia, la cui sede è presso il quartiere di Holyrood della capitale Edimburgo. Il Parlamento, informalmente chiamato «Holyrood», è un corpo democraticamente eletto, con 129 membri che sono chiamati MSPs, Members of the Scottish Parliament.

L’originario Parlamento scozzese detenne il potere legislativo del Regno di Scozia indipendente ed esistette dall’inizio del XIII secolo fino al 1707, quando il Regno di Scozia fu unito con il Regno d’Inghilterra per creare il Regno di Gran Bretagna. In tale occasione il Parlamento di Scozia venne fuso con il Parlamento di Westminster, situato a Londra. L’attuale Parlamento Scozzese è stato creato attraverso lo Scotland Act del 1998, dopo il consenso del popolo scozzese espresso mediante un referendum. Lo Scotland Act delinea le competenze legislative del Parlamento scozzese: ogni potere non riservato al Parlamento britannico è diventato responsabilità del Parlamento scozzese. Tuttavia il Parlamento britannico mantiene il diritto di estendere o ridurre i poteri di Holyrood. Il nuovo Parlamento scozzese si è riunito per la prima volta il 12 maggio 1999. Oltre a detenere il potere legislativo nelle materie “devolute”, il Parlamento elegge il Primo ministro della Scozia ed è titolare del rapporto fiduciario con il Governo scozzese.

La Scozia indipendente probabilmente manterrà la sterlina come moneta corrente ed aderirà alla Nato ed alla Unione Europea.

Fonte:

http://www.ilpost.it/2014/09/07/sondaggi-referendum-indipendenza-scozia/

http://it.wikipedia.org/wiki/Parlamento_scozzese

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

BalconeFiorito

Giardinaggio: idee, consigli e fotografie di Francesco Diliddo

mastrobyte

words are important

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Officina benessere

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Marco Guzzini - Tratti e Spunti

Storie, Inchiostro e Illustrazioni

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Consigli utili per districarsi nel labirinto fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In Compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera...

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: