Skip to content

Storia della TV: 1995

6 agosto, 2015

1995 def

Nuovo numero de ‘La Storia della TV’. Facciamo un passo indietro esattamente di ventanni. Il 1995 si apre all’insegna della crisi politica. Silvio Berlusconi si era dimesso sul finire del 1994 e ad inizio gennaio il Presidente Scalfaro affida la guida del governo a Lamberto Dini, ministro del Tesoro uscente. E proprio a gennaio, su Rai1, dopo il TG delle 20, fa il suo esordio il Fatto, trasmissione condotta da uno dei maestri del giornalismo, Enzo Biagi.

Il_Fatto_di_Enzo_Biagi

5 minuti al giorno per raccontare il fatto di maggiore interesse. Politica, economia, cronaca. In poco tempo il programma ottiene un grande successo, con punte di oltre sette milioni di spettatori. Il Fatto chiuderà nel 2002, dopo i duri attacchi di Berlusconi, tornato da poco a Palazzo Chigi.

Arriviamo quindi ad uno dei grandi eventi dell’anno. Dal 21 febbraio al 25 febbraio si svolge il 45° Festival di Sanremo.

15_koll_falchi-kUt--587x419@IlSecoloXIXWEB

Condotto da Pippo Baudo, già direttore artistico, assieme ad Anna Falchi e Claudia Koll, questa edizione ha un boom di ascolti senza precedenti. Forte di un cast notevole, da Gianni Morandi a Toto Cutugno passando per gli idoli dei giovani come Fiorello e gli 883, Sanremo 1995 decolla. Vincerà Giorgia con ‘Come Saprei’. Con più del 66% di share rimane ad oggi il Festival più visto degli ultimi 25 anni. Record per la puntata del mercoledì 22 febbraio, anche grazie alla presenza dei Take That, con 18 389 000 telespettatori.

generazione_x_001_jpg_ymwb

Tornando al ‘day time’, Ambra rimane protagonista per tutto l’anno. Se nella prima parte del 1995 si assiste alla conclusione del teen-show ‘Non è la Rai’, alla giovane conduttrice romana viene affidato un programma tutto suo. A partire da ottobre, nel primo pomeriggio di Italia1, è la padrona di casa di ‘Generazione X‘. Un talk in cui Ambra si confronta con una platea di decine di ragazzi e ragazze trattando temi più disparati. Non mancano momenti divertenti con quiz e spazi musicali.

non_dimenticate_lo_spazzolino_da_denti_004_jpg_rbvm

E da Ambra passiamo a Fiorello, reduce dal successo di Sanremo, su idea di Amadeus, in base ad un format francese, è l’animatore di ‘Non dimenticate lo spazzolino da denti‘, one-man-show del sabato sera di Canale 5, da aprile a giugno, che vede mister ‘Karaoke’ impegnato in show, balli e canti. L’energia del presentatore siciliano non riuscirà però a battere la concorrenza di Rai1 che ,con i Cervelloni di Paolo Bonolis , vincerà la sfida degli ascolti.

Parlando di emittenti tv, Vittorio Cecchi Gori acquista dalla famiglia Marcucci il canale Videomusic al prezzo di circa 80 miliardi. Pochi mesi dopo comprerà anche Telemontecarlo dalla Montedison per circa 75 miliardi di lire. Nasce il ‘terzo polo’ televisivo. Avrà vita breve, schiacciato dalle corazzate Rai-Fininvest/Mediaset.

E mentre ad agosto, a Redmond, negli Stati Uniti, la Microsoft lancia Windows 95, che rivoluzionerà il mondo dell’informatica, l’estate 1995 scorre con un sottofondo musicale decisamente ricco. Da  Missing di Everything but the Girl passando per Corona con Baby Baby e La Bouche con Be My Lover. Da ricordare anche il primo grande successo di Irene Grandi, Bum Bum e Tieni il tempo degli 883.

 I singoli più veduti 1995

  • Boombastic – Shaggy [#1, 1995/96]
  • The Colour inside – Ti.Pi.Cal. & Josh [#1]
  • Missing – Everything But The Girl [#1]
  • Hideaway – De’Lacy [#1]
  • Be my lover – La Bnouche [#2]
  • Sure – Take That [#4, 1994/95]
  • Scatman’s world – Scatman John [#2]
  • Baby baby – Corona [#1]
  • All I need is love – Indiana [#1, 1994/95]
  • Me and you – Alexia & Double You [#1]

Ad ottobre esce poi (What’s the Story) Morning Glory? ad oggi il disco più venduto degli Oasis nonché uno dei più venduti in assoluto in Gran Bretagna.

Toy_Story

Nel grande schermo è il momento della rivoluzione copernicana in tema di animazione. Con Toy Story, è un film d’animazione statunitense, il primo completamente sviluppato in grafica computerizzata.

Ma il 1995 è anche l’anno del ritorno di James Bond, con il volto di Pierce Brosnan. Buon successo per GoldenEye. La cui colonna sonora è affidata ad un mito della musica, Tina Turner. Altro successo al botteghino, Braveheart – Cuore impavido, con Mel Gibson.

Tornando al piccolo schermo. Altri programmi da ricordare sono Linea3, esordio di Lucia Annunziata alla conduzione. Talk d’attualità in onda da giugno. Rai2 lancia ‘Davvero‘, un seriale in 45 puntate che racconta cinque mesi di vita assieme di alcuni ragazzi a Bologna. Un antesignano dei reality di qualche anno dopo. Nessuna diretta però. Le immagini erano montate.

Carramba_che_sorpresa

L’anno si conclude con un altro evento ovvero il ritorno di Raffaella Carrà in Italia. Dopo vari anni in Spagna la showgirl per antonomasia torna su Rai1 con “Carramba che sorpresa”, varietà dei ‘sentimenti’ figlio di un format estero che avrà un successo colossale arrivando ad avere più di 10 milioni di telespettatori. Un ritorno con il botto per la Raffa nazionale.

Appuntamento al prossimo numero. Stay tuned…

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

mastrobyte

words are important

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Officina benessere

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Tratti e spunti

#illustrazionidapasseggio - Marco Guzzini blog

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Consigli utili per districarsi nel labirinto fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

sherazade2011

Con te conversando, dimentico ogni tempo e le stagioni e i loro mutamenti: tutte mi piacciono allo stesso modo. (Milton)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: