Skip to content

Il giovedì sera torna Moviegoers, su We Want Radio

30 settembre, 2015

Moviegoers_Logo

Ci siamo. Domani torna Moviegoers. Solo su We Want Radio! Il comunicato stampa:

Parte giovedì 01 ottobre su We Want Radio, alle ore 21.15, la quinta stagione di “Moviegoers – Il cinema come non l’avete mai sentito”, trasmissione radiofonica via internet ideata e condotta dal giornalista cinematografico Federico Larosa.

Moviegoers è la trasmissione web radiofonica sul cinema in streaming dal 23 marzo 2012. Cuore pulsante della trasmissione saranno anche quest’anno le recensioni dei film in sala, le news, le rubriche, gli ospiti e le interviste. Come di consueto, Moviegoers riserverà un “orecchio” di riguardo nei confronti del cinema indipendente, documentari e cortometraggi, ospitando registi, attori, sceneggiatori e produttori del cinema più giovane e vitale, fuori dai circuiti mainstream. La trasmissione andrà in onda tutti i giovedì dalle 21.15 alle 22.15 su We Want Radio e in replica la domenica alle ore 17 e il lunedì alle ore 15.

A fianco dell’ideatore, autore e conduttore Federico Larosa ritroveremo gli “inviati in sala” Alessia Grasso (direttore responsabile del sito FreNeek.it, il nuovo magazine di informazione ed approfondimento sul mondo dell’entertainment), Keivan Karimi (direttore responsabile del sito JustMovie.it), Luca Iuorio e Lorenzo Lombardi, confermato alla conduzione della rubrica di successo dedicata al Cinema Horror Indipendente

Il gruppo di ragazzi, ogni giovedì sera, accende i riflettori sul mondo di celluloide. Il tutto in un clima amichevole e coinvolgente, anche grazie all’utilizzo dei social network. C’è la pagina facebook dedicata, aggiornata con segnalazioni interessanti e promo delle puntate in preparazione. Attivo anche su twitter, Moviegoers può essere ascoltato in streaming via web sul sito di WeWantRadio oppure tramite la App della radio, scaricabile sia per dispositivi Android che Apple. Appuntamento quindi ogni giovedì alle 21.15 per ‘ascoltare’ il Cinema dal vivo, in ogni sua forma.

E quest’anno, cari lettori del blog, ci sarà una sorpresa. Sintonizzatevi sul programma nelle prossime settimane per capire di cosa si tratta!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

mastrobyte

words are important

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Officina benessere

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Tratti e spunti

Carta, inchiostro e fantasia. Illustrazioni e storie da passeggio.

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Consigli utili per districarsi nel labirinto fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

sherazade2011

Con te conversando, dimentico ogni tempo e le stagioni e i loro mutamenti: tutte mi piacciono allo stesso modo. (Milton)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: