Skip to content

Virginia Raggi verrà indagata? Scoppia il caso prima del ballottaggio

17 giugno, 2016
Trasmissione televisiva in Mezz'ora

12/06/2016 Roma, Rai, trasmissione televisiva in Mezz’ora, nella foto Virginia Raggi

Alla vigilia del ballottaggio romano arriva la bomba! Virginia Raggi avrebbe ottenuto da una Asl di Roma degli incarichi legali di recupero crediti che non avrebbe dichiarato nei moduli di autocertificazione che ogni consigliere eletto deve compilare. Li ha dichiarati nel 2015 ma non nel 2014, quando era già consigliera e stava lavorando per la Asl.

E chi parla di ‘avviso di garanzia come atto dovuto’? Alfonso Sabella, magistrato e futuro capo di gabinetto se vince Giachetti, l’avversario della Raggi.

I 5 stelle son sempre stati ‘manettari’. Ed ora? Gridano al ‘complotto’? Alla ‘giustizia ad orologeria’?

E se appena eletta Raggi ricevesse davvero un avviso di garanzia, secondo quello che ha detto l’altra sera su Sky dovrebbe aprirsi un sondaggio tra i cittadini (militanti 5 stelle? elettori romani? iscritti al blog di Grillo?) per decidere su eventuali dimissioni…. magari prima di presentare la giunta (!?!)

Io prendo i pop corn eh… (continua)

L’accusa

Alfonso Sabella è innanzitutto un magistrato. Ben prima di essere il capo di gabinetto di Roberto Giachetti in caso di una sua vittoria. E, sulla vicenda Raggi, si dice certo sull’esito, analizzate le carte: “A questo punto l’avviso di garanzia alla Raggi è un atto dovuto. Per colpa o per dolo siamo davanti all’ipotesi di reato continuato di falso ideologico in atto pubblico”.

Mettendo in fila i tasselli del mosaico, svelati da Marco Lillo sul Fatto. Virginia Raggi ha ricevuto dalla Asl di Civitavecchia due incarichi legali di recupero crediti per un totale di 13 mila euro ottenuti dall’Asl di Civitavecchia. Uno nel 2012, l’altro nel 2014. In quest’ultimo caso, la Raggi, già consigliera al Campidoglio, ha assunto l’incarico nonostante non facesse parte dell’albo di professionisti istituito nel novembre 2012 da cui, per regolamento, bisogna scegliere i nomi dei legali a cui rivolgersi. Sono incarichi che la candidata dei 5Stelle non solo non dichiara nel suo famoso curriculum pubblico, dove ha omesso anche la sua collaborazione con lo studio Previti, ma neanche nei documenti ufficiali che un consigliere comunale ha l’obbligo di compilare. Si limita solamente a dichiarare una parte del compenso nel 2015. Ovvero quando è arrivata la prima fattura. Questa è la sua linea difensiva. E qui Alfonso Sabella è utile a capire la vicenda, anche nel suo ex ruolo di assessore alla Legalità, chiamato da Marino dopo Mafia Capitale: “Fui io a controllare le autocertificazioni e, guarda caso, la Raggi dichiara l’incarico dopo che iniziano i controlli, non prima”.

La difesa della Raggi:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/06/17/ballottaggio-roma-2016-sabella-smentisce-lavvocato-della-raggi-un-avviso-di-garanzia-per-falso-e-atto-dovuto/2839960/
il legale della Raggi, Paolo Morricone, rilancia: “Virginia Raggi, in ossequio alle disposizioni normative in tema di trasparenza ha provveduto correttamente a comunicare la percezione dei compensi da parte della Asl nella prima dichiarazione successiva alla percezione stessa. Nella dichiarazione del 2014 non è indicata alcuna percezione in quanto alla data di sottoscrizione della stessa dichiarazione non era stato percepito ancora alcun compenso. Ai fini di chiarezza si rappresenta altresì che la norma in questione non è la legge Severino, come erroneamente sostenuto da alcuni esponenti del Pd, ma il decreto trasparenza, che non prevede alcuna ipotesi di ineleggibilità“. Sempre secondo l’avvocato, tuttavia, “si rappresenta che lo stesso decreto testualmente esclude forme di responsabilità penale a tal riguardo, prevedendo al massimo una sanzione amministrativa qualora la dichiarazione dovesse risultare manchevole”.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Antonella semplicemente natura

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Tratti e spunti

#illustrazionidapasseggio - Marco Guzzini blog

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Consigli utili per districarsi nel labirinto fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

sherazade2011

Con te conversando, dimentico ogni tempo e le stagioni e i loro mutamenti: tutte mi piacciono allo stesso modo. (Milton)

annadalfabbro

eyeglass frames blogger

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: