Skip to content

Il NO è il frutto avvelenato del renzismo..

5 dicembre, 2016

d634f47c-c4c4-4c4e-80e5-e68fd8c94a38_large

Era una riforma pasticciata. Fatta da un Premier arrogante che ha personalizzato la sfida pensando di vincere facile. Come tutti gli egocentrici però non ha calcolato il dissenso crescente al suo operato. È una sconfitta pesante.

Riforma costituzionale bocciata quindi. Renzi si dimette. Oggi non è un buongiorno per l’Italia. E lo dico da votante del No. Costretto ad esprimere quel voto dalla poca chiarezza della riforma. Non per antipatia o opposizione al Premier. Ho provato sinceramente a farmela piacere perché avevo bene in mente che poteva essere una occasione di cambiamento. Ho intravisto cose buone ma quelle importanti erano davvero onestamente poco chiare. Il Paese si è espresso. Hanno votato a favore solo gli over 54. Tutte le altre fasce d’età e di reddito e di istruzione hanno detto No. Persino due elettori PD su 10 si sono opposti.

Fossi in Renzi mi chiederei il perché. E la risposta non può solo essere quella del ‘voler opporsi a tutto’. Una riforma più chiara e limpida, fatta di pochi punti, capace di creare consenso e non contrapposizione avrebbe tolto voce a molti nel fronte populista e convinto tanti indecisi come me che questa volta, sinceramente, a parte il giudizio sul governo, una occasione a Renzi volevano davvero darla.

Qui di seguito due schemi che dimostrano come il NO al referendum sia stato trasversale. Con Renzi solo gli ultra 50enni ed i pensionati.

15380778_10209911967488263_3476735438851294206_n 15390914_10209914928642290_5088903577171719393_n

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

BalconeFiorito

Giardinaggio: idee, consigli e fotografie di Francesco Diliddo

mastrobyte

words are important

Oggi ho scelto di essere felice

Il mio manuale sopravvivenza all'età più turbolenta della vita

Officina benessere

In questo blog potete fare un viaggio nella natura per riscoprire pregi, qualità e benefici delle piante benefiche. Capire come sentirsi meglio e in forma giovando dei loro poteri curativi e principi nutritivi per condurre una vita migliore.

Marco Guzzini - Tratti e Spunti

Storie, Inchiostro e Illustrazioni

Il Blog di GIOVANNI MAINATO

Stupido è chi lo stupido è

bloggiob.wordpress.com/

Questo non è un blog porno!

Aromadi80

Storie, recensioni e curiosità del decennio più patinato.

ourexcelsior

"La creatività è contagiosa, trasmettila" Albert Einstein

Fiscomania

Fiscalità internazionale e pianificazione fiscale

Roberto Chessa

live your dream

Raccontare dischi

La passione di leggere tra le canzoni

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Un Artista Minimalista

Italian visual artist, writer and musician

jojovertherainbow

There's no places like home

In Compagnia di una penna

Ciò che il mio sguardo cattura, la mia penna libera...

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

cielo e terra

“Realmente amorevole è solo quanto unisce, e quanto unisce è solo quanto sovrastando domina” ; "La fede è ordine e l'ordine è fede" ; “Grande uomo è colui che impone agli altri il suo proprio sogno....” (Pessoa) ; “Cosa mi pesa del fatto che nessuno legga ciò che scrivo? Mi-scrivo per distrarmi dal vivere, e mi-pubblico perché il gioco ha la seguente regola. Se domani si perdessero tutti i miei scritti, ne avrei pena certo, ma, credo bene, non una pena violenta e folle, come sarebbe da supporre, visto che così svanirebbe tutta la mia vita. Ma in fondo non è che come è per una madre che ha perso il figlio, la quale mesi dopo non solo vive ancora ma è anche ancora la stessa” (Pessoa)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: