#Elezioni2018: aggiornamenti live sul voto

Da questa mattina alle ore 7 si sono aperti i seggi per il rinnovo del Parlamento italiano e per le elezioni regionali in Lazio e Lombardia. I seggi chiuderanno alle ore 23, da quel momento saranno diffusi gli exit-poll sui risultati e durante la notte vi saranno i primi dati ufficiali.

Alcune riflessioni sulla modalità di votazione:

Il bollino antifrode, allegato alla scheda elettorale per evitare il voto di scambio, rischia di creare caos durante le operazioni di voto. Già da prima mattina si avvertono lunghe file ai seggi, in più zone del Paese. C’è da capire quanto influirà sulla affluenza finale e quanti problemi vi saranno durante le fasce orarie a più ampia affluenza.

++DIRETTA++:

 

  • 19:20  alle 19 (comuni 2.123 su 7.958): 57,7% (al referendum 2016: era 57,2%) sempre più probabile affluenza finale attorno al 68-69%
  • 17.05 le prime analisi sui dati della affluenza dovrebbero far sorridere i 5 stelle e far rabbrividire il PD. “Alle 12, rispetto al Referendum 2016, l’affluenza è salita nel Sud, dove ci si aspetta un buon dato del M5S, e scesa in Emilia-Romagna, tradizionale roccaforte del centrosinistra (youtrend)”
  • 17.02 curiosità, Di Battista sbaglia seggio di voto, dopo il cambio di residenza.
  • 17.00 Protesta ‘Femen’ durante il voto di Silvio Berlusconi28870155_10213922034177424_5968821956859783528_n
  • 14.00 affluenza ore 12 attorno al 19%. Nel 2013 era al 14,9% ma si votava in due giorni,nel referendum 2016 era 20,1, alla fine votò il 68,5. A questo punto possiamo ipotizzare che l’affluenza fnale sarà attorno al 66-69%
  • #Elezioni2018 i risultati del 2013 davano il csx al 29,5, il cdx al 29.2 ed i 5 stelle al 25.5% (Camera). Ad oggi il csx, secondo i sondaggi, perde 2-3 punti, i 5 stelle ne guadagnano 2-3 mentre il cdx è avanti di 7-8 punti.
  • #Elezioni2018 scenari: il più probabile al momento è la vittoria del centrodestra. Qualora ottenga la maggioranza per governare, chi pensate sarà il Premier? E soprattutto la Lega arriverà prima di Forza Italia?
  • #Elezioni2018 i nomi più quotati per la carica di premier sono Tajani, in caso di maggioranza assoluta di centodestra o Gentiloni, se sarà necessario dar vita ad una nuova coalizione. Altri nomi quotati sono quelli di Minniti, Calenda e Maroni.
  • #Elezioni2018 Ancora non sono stati diffusi dati ufficiali ma si teme una bassa affluenza (attorno al 55-60%). Chi potrà essere avvantaggiato da una bassa affluenza?
  • #Elezioni2018, mie previsioni. Lega e M5S sottostimati dai sondaggi. LeU tra il 3 ed il 5%
  • ELEZIONI
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...