Il debutto di AdrianaVolpe su #Tv8 con #OgniMattina


Adriana Volpe è tornata! Dopo due anni di assenza dalla conduzione e svariate presenze nei reality, la conduttrice trentina è di nuovo al timone di un programma televisivo.

Assieme ad Alessio Viola, bravo e simpatico giornalista di SkyTg24, l’ex volto de I fatti vostri, ha esordito ieri in Ogni Mattina, il nuovo rotocalco di Tv8, la rete free dell’impero Sky.

Studio molto colorato, toni garbati ma anche troppo “affettati”, Volpe e Viola scivolano lungo le quattro ore (troppe) di diretta quotidiana tra news di attualità, cronaca e costume, grazie alla presenze di opinionisti come Candida Morvillo, Tommaso Zorzi e Giovanni Ciacci. Dalle 10 alle 14, la durata, intervallata dal nuovo Tv8, curato dalla redazione di SkyTg24.

Alcuni critici TV non gradiscono molto il ritmo, altri invece ne apprezzano la forma

Infine gli ascolti, tema dolente, per ora.

L’1% non sembra essere un buon risultato per la rete ma è anche vero che è troppo presto per fare un bilancio del gradimento.

Il tempo dirà se l’azzardo di un inedito spazio di informazione quotidiana sulla rete free del gruppo Murdoch si sia rivelato corretto o meno.

#Palinsesti #Rai e #Mediaset: novità e conferme


Aggiornamenti sui Palinsesti Rai della prossima stagione. Serena Bortone, conduttrice di Agorà, sbarca su Rai1. Occuperà lo spazio di Vieni da me. Il format dello show sembra incentrato sul David Letterman. Nubi nere all’orizzonte vista anche la contemporanea presenza su Rai 2 di Milo Infante con il nuovo programma Ore 14

Su Rai3, con la dipartita della Bortone, si aprono i giochi per la sua sostituzione ad Agorà. Rumors vorrebbero il neodirettore di rete Di Mare puntare su Luisella Costamagna. In alternativa resta la candidatura di Monica Giandotti, volto di Agorà estate oppure il ritorno di Gerardo Greco.

A Rai3 dovrebbe tornare Fabio Fazio con il suo Che tempo che fa, poco consono alla linea editoriale della seconda rete. Un ritorno ‘storico’ nel canale di origine del programma. Di Mare vorrebbe anche Giovanna Botteri al timone di una nuova produzione. Vedremo

Manca solo l’ufficialità al ritorno di Antonella Clerici nel mezzogiorno di Rai1. Un nuovo show pensato per lei, direttamente da casa, con spazio al verde, alla cucina ed al talk. Rischioso.

Intanto qualcuno sussurra che La Prova del Cuoco possa sbarcare a Mediaset.

E proprio dal Biscione arrivano le conferme di Barbara d’Urso a Domenica Live, GF Nip e Live – non è la D’Urso, spegnendo le voci di un Signorini pronto a sostituirla in alcune delle sue produzioni storiche.

Fonti:

  • Davidemaggio.it
  • TVBlog.it
  • TvZOOM.it
  • BubinoBlog.it
  • TvcheFa
  • Il Fatto Quotidiano

#ProgrammiTV: i vincitori dei sondaggi social


Ecco tutti i vincitori “di stagione” dei #Sondaggi che in queste settimane ho aperto sui social. Categoria per categoria. Grazie a chi di voi ha partecipato. Qui di seguito i risultati completi. Appuntamento alla prossima stagione!

#Palinsesto d’autunno: novità nel #daytime di #RaiUno


Grandi manovre a Viale Mazzini per il palinsesto futuro. Vieni da me, probabilmente non avrà una terza edizione. Il programma di intrattenimento condotto da Caterina Balivo, non vedrà più al timone la conduttrice campana. La conferma è avvenuta oggi, dalla diretta interessata, durante la trasmissione.

La quasi certa cancellazione di Vieni da me si aggiunge alle tante novità che riguarderanno il palinsesto della prossima stagione di Rai Uno. La rete diretta da Stefano Coletta, vedrà infatti diversi cambiamenti.

Iniziamo dalla sostituzione dei conduttori di Uno Mattina, il contenitore di informazione della prima rete Rai sarà condotto, in estate, da Alessandro Baracchini di Rainews24 e Giorgia Cardinaletti del Tg1. Rumors vedono difficile la conferma, per l’edizione invernale, del duo Bisti-Poletti.

Altro cambio notevole sarà nella fascia del mezzogiorno. La Prova del Cuoco non dovrebbe tornare a settembre, sostituito forse da un nuovo cooking show a guida Antonella Clerici, per lei un ritorno nella fascia che ne ha consacrato il successo. Elisa Isoardi invece continuerà ad apparire sulla ammiraglia ma come concorrente di Ballando con le Stelle, da ottobre in prima serata.

Infine novità anche a La Vita In Diretta. Via Lorella Cuccarini, spazio ad Alberto Matano che dovrebbe condurre in solitaria.

Fonti: https://www.tpi.it/spettacoli/tv/programmi-rai-palinsesto-stagione-estiva-autunnale-20200521606617/

Addio a Claudio Ferretti


Ieri è scomparso Claudio Ferretti. Il giornalista romano è per me, da sempre, associato ai ricordi della adolescenza. Già da sedicenne ero interessato al mondo della tv e dei media ed una delle mie trasmissioni preferite dell’epoca era proprio la “sua” Telesogni. Andava in onda, in tarda mattinata, su Rai3 a metà anni ’90 e trattava di Televisione.

Con l’ausilio di Umberto Broccoli, la simpatia di Marina Morgan, le news di Adriana Retacchi e di Maria Rosaria De Medici, la genialità di un giovanissimo Enrico Lucci e la collaborazione della affascinante Gabriella Farinon, Telesogni era un piccolo gioiellino. Potrei considerarla antesignana dell’odierna ed altrettanto interessante, TvTalk.

#SKAMItalia4 da oggi su #Netflix


Oggi su Netflix arriva la quarta stagione di SKAM Italia. Trasposizione italiana di un teen drama norvegese, prodotto da TIM Vision e Netflix, SKAM è un gran bel prodotto, non solo per adolescenti ma in grado di catturare l’attenzione di tutta la famiglia.

Eva e Giovanni, i protagonisti della prima stagione

Ambientato a Roma, forte del successo del ‘brand’ già visto in altre Nazioni, la serie brilla soprattutto grazie alla bravura del cast. Ludovica Martino, Federico Cesari, Benedetta Gargani e Beatrice Bruschi ovvero Eva, Martino, Eleonora e Sana, i protagonisti a cui sono dedicate, singolarmente, le quattro stagioni, rappresentano la conferma del buon ‘vivaio’ artistico nostrano.

Martino e Niccolò, i protagonisti della seconda stagione

Assieme agli altri attori che completano il cast, tra cui vanno ricordati Greta Ragusa (Silvia), Ludovico Tersigni (Giovanni), Martina Lelio (Federica), Francesco Cantorame (Elia), i ragazzi di SKAM riescono ad aprire allo spettatore uno spaccato della società italiana, quella degli adolescenti chiamati a superare quotidianamente piccoli e grandi problemi.

Eleonora ed Edoardo nella terza stagione

Amore, amicizia, sessualità, fede, tanti i temi affrontati durante i vari episodi. Credibilità e buona capacità attoriale, il segreto del successo della serie leader in ambito social, con fan attivi soprattutto su twitter.

SKAM ITALIA su Rai 2: news su quando esce e streaming

Consigliata a tutti.

#TvTalk Home edition


Han tenuto compagnia agli spettatori durante il lockdown malgrado l’impossibilità di andare in onda su Rai3, a causa delle disposizioni di distanziamento sociale.

E quindi ecco la diretta facebook ogni sabato, ore 15, nel rispetto delle tradizioni. Massimo Bernardini, Silvia Motta, Sebastiano Pucciarelli e Cinzia Bancone. Un nome, una garanzia: TvTalk. Home edition, in via eccezionale. La tv commentata da chi se ne intende.

Dalla Tv del dolore a quella dell’untore


La televisione si è adattata ai tempi dell’epidemia e cerca l’evento o comunque l’avvenimento capace di interessare il pubblico. In un momento in cui la stragrande maggioranza delle persone dovrebbe stare a casa, si apre quindi la “caccia agli untori” ovvero alle persone che si trovano a camminare in strada. Ed ecco che a Pomeriggio 5 si improvvisa un collegamento in elicottero:

un vero e proprio inseguimento in diretta dalla spiaggia di Jesolo, in provincia di Venezia, mentre una troupe della trasmissione era a bordo di un elicottero della Guardia di Finanza. Corsa, rincorsa e toni sensazionalistici per inseguire una persona, colpevole di passeggiare in spiaggia con il cane violando la quarantena: “Ecco Barbara, Barbara! L’uomo ha aumentato il passo e sta scappando, lo stiamo inseguendo! Si sta allontanando tra le case e lo stiamo inseguendo! Andrea, inquadra!“, si sentono queste parole dalla voce dell’inviata Ilaria Dalle Palle mentre la padrona di casa assiste in silenzio

Ed anche la Rai non è da meno. Ad Agorà, nella mattina di Rai3, ci si ritiene ‘sfortunati’ perché al momento del collegamento con Napoli, non passa nessuno.

In collegamento con la Bortone, che le chiede se a Napoli si rispettano le regole e se la città è vuota, l’inviata risponde: «Siamo qui da mezz’ora in una zona che dovrebbe essere pedonale, ma ci sono molte auto e furgoncini. Questa dovrebbe essere una zona commerciale, ma il commercio in teoria è interrotto perché i negozi sono chiusi», dice. Poi si lascia andare ad una frase a metà tra una battuta e uno scivolone: «Non siamo fortunati in realtà, perché in questo momento non c’è nessuno, ma fino a poco fa c’era un passaggio intenso».