L’attacco di Grillo a Benigni


Niente da fare, chi lo critica, anche in modo satirico, non ha scampo. Beppe Grillo, proprio come Silvio Berlusconi, non accetta nè il confronto nè tantomeno il dissenso. L’ultima riguarda una persona del suo stesso settore, ovvero il mondo dello spettacolo, Roberto Benigni.

Benigni giorni fa, ospite della festa del PD, ha scherzato come suo solito prendendo in giro a destra e manca. Non è mancata una battuta su Beppe Grillo, qui sotto potete vedere il filmato:

La replica del leader 5Stelle non si è fatta attendere. Nessuna battuta, solo un accenno polemico sul cachet del Premio Oscar:

“E gli artisti invitati sul palco lo fanno per solidarietà verso il pdmenoelle o a fronte di un ricco cachet? E questo cachet a quanto ammonta? Domande perdute nel vento, blowing in the wind..”.

Ora i sostenitori di Grillo arriveranno qui ed avranno sicuramente modo di difendere ancora una volta il loro leader. Facciano pure. Il pensiero di BerluscGrillo oramai è chiaro ‘chi non è con me, è contro di me’, cosi come sono chiare le difese d’ufficio dei suoi ‘adepti’.