Nasce #Possibile, il movimento di Civati


Oggi è il primo giorno d’estate. Ed oggi è iniziato un percorso nuovo, a Sinistra. Uno dei tanti, diranno alcuni. Forse è così. Forse invece è arrivato il momento, dopo anni di latitanza, di costruire uno spazio di rappresentanza per quei cittadini che credono nelle idee del Progressismo e che ad oggi non si sentono rappresentati da nessun soggetto politico. I dubbi ci sono, inutile nascondersi. Ma vi è anche la Speranza, di potercela fare, finalmente. Renzi sta perdendo fette di elettorato, grazie alle sue politiche scellerate e liberalconservatori in ambito economico e sociale. Riforme che neanche Berlusconi aveva mai osato fare. Dobbiamo fare qualcosa. Dobbiamo dare voce a chi è in difficoltà, a chi è spaventato dal futuro e dalla possibilità concreta di perdere quei diritti sociali residui e già abbastanza esigui. Riunire le anime ‘a Sinistra del PD’ che hanno volontà di proporsi come forza di Governo, superarle e, assieme a nuovi soggetti, creare una Possibilità nuova.

Spero davvero sia ‪#‎Possibile‬ .E voglio provarci. Ancora una volta. Per il mio futuro, per quello di noi tutti.

Ed il mio aupiscio è che saremo in tanti