Al via AnnoUno, il nuovo talk di La7 ‘erede’ di Servizio Pubblico


announo

Il mio articolo pubblicato su Termometro Politico.

Il palinsesto di La7 si arricchisce di un nuovo programma informativo. Il giovedì sera Michele Santoro cede ‘il testimone’ alla sua pupilla Giulia Innocenzi. Sarà lei la conduttrice di AnnoUno, il talk politico in onda da giovedì 8 maggio sulla rete di Urbano Cairo.

Nato come una sorta di spin- off di Servizio Pubblico, il titolo è chiaramente ispirato ad Annozero, programma di successo che segnò il ritorno in Rai di Santoro dopo l’editto bulgaro berlusconiano. Nella trasmissione saranno ospiti due esponenti del mondo della politica, rappresentanti di due visioni diametralmente opposte sul tema della puntata. I commenti saranno affidati ai giovani, ospiti fissi che oltre ad interloquire con i politici esprimeranno la loro opinione sugli argomenti di attualità del momento.

announo santoro

Innocenzi conferma l’impostazione del format, “sarà un talk e un esperimento con i ragazzi al centro che si confronteranno su temi come immigrazione o lavoro, ci sarà il confronto con il politico e i reportage della squadra di Servizio Pubblico che stimoleranno dibattito in studio”

Sui ragazzi presenti in studio la giornalista precisa “saranno giovani provenienti da tutta Italia e da realtà assai diverse: chi è un piccolo imprenditore e chi fa il venditore ambulante di calzini a Napoli, chi è impegnato in politica e chi si batte contro il passaggio delle grandi navi nella laguna di Venezia”.

L’ospite della prima serata sarà il premier Matteo Renzi . L’idea del programma, spiega sempre Innocenzi, è nata da un format di Mtv, “sono sempre rimasta colpita dall’intervento di Tony Blair ad Mtv durante la guerra in Iraq che rispondeva alle domande dei giovani in studio. Il dialogo tra il presidente del Consiglio ed i giovani in un momento del genere è un rafforzamento della democrazia. Sarà un momento per il premier di confronto sulle sue parole d’ordine ‘giovani’ e ‘rinnovamento’, i suoi temi portanti”.

La scelta di affidare un nuovo talk ad una ‘novizia’ delle conduzioni tv risulterà un azzardo? Servizio Pubblico ha sempre garantito ascolti vicini al 7-8% di share e comunque superiori a quelli della media di rete. Riuscirà l’allieva a superare il maestro o comunque a tenergli testa? Lo scopriremo presto. Appuntamento giovedì prossimo e per quattro settimane, su La7.

BOOM! Via Santoro, arriva Innocenzi: Servizio Pubblico diventa ‘announo’


Trasmissione Annozero Rai Due prima puntata

Avvicendamento nel giovedì sera di La7. Santoro lascia il posto ad una sua ‘adepta’. Giulia Innocenzi. Format simile, trasmissione diversa. Parte AnnoUno:

DAW Da maggio, al posto di Servizio Pubblico, debutterà AnnoUno e andrà in onda per quattro giovedì fino al termine della campagna elettorale.

Il programma, ideato da Michele Santoro, sarà condotto da Giulia Innocenzi; la formula prevede la presenza di due politici che la pensano in maniera opposta e un pubblico formato da studenti e lavoratori che potranno interagire direttamente con gli ospiti. AnnoUno avrà una vocazione generazionale ed interattiva.

Santoro introdurrà la prima puntata ma ancora non è chiaro quale sarà il suo ruolo all’interno della trasmissione.