L’argentino Bergoglio è il nuovo Papa, sarà Francesco I


bergoglio2

Eccolo qui il nuovo Pontefice. La Chiesa ha un nuovo comandante in capo. Vedremo come imposterà il suo Pontificato.

bergoglio

Da Linkiesta

Nel 2005 quando si seppe che il Cardinal Martini aveva subito lasciato il passo per via della sua malattia e che i suoi voti e quelli di tutti i progressisti che vedevano in lui un simbolo, sarebbero finiti al Cardinale di Buenos Aires Jorge Bergoglio, fu evidentissima la sintesi fra due mondi che sembravano così lontani ed era invece vicinissimi nella concezione della Chiesa, del Concilio Vaticano II, degli ostici temi etici come eutanasia e contraccezione, fino al celibato dei sacerdoti.

C’era feeling fra Bergoglio e Martini, entrambi di educazione gesuita e coinvolti in storie di difficoltà dittatoriali e terrorismo, entrambi a capo di Diocesi e città complesse (Buenos Aires e Milano), entrambi a favore di un nuovo Concilio o comunque di una nuovo inizio della Chiesa Cattolica, perfino coetanei, ma consapevoli che la loro idea non si sarebbe mai concretizzata e che per non dilaniare la Chiesa stessa, si poteva solo lavorare per questo dietro le quinte di una struttura che viveva di brividi di entusiasmo con Giovanni Paolo II ma restava ferma nelle sue posizioni.

Terremoto a Castel Gandolfo (dopo il fulmine su S.Pietro): un messaggio per Ratzinger?


223481_10151455775781151_1540832012_n

La terra ha tremato a Roma. Una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 è stata avvertita alle ore 14.57. Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica, il sisma è stato localizzato nel distretto della Capitale ad una profondità di 10.5 chilometri. L’area interessata dall’evento è a sud della Capitale dove entro una distanza di 20 chilometri circa si trova la zona dei Castelli Romani. Epicentro del terremoto safrebbe a Castelgandolfo. Anche nel quartiere Eur alcune persone sono scese in strada dopo la scossa. Al momento non si registrano danni.

Prima il fulmine su San Pietro il giorno delle dimissioni, ora il terremoto a Castel Gandolfo, dove il Papa emerito si è ‘ritirato’ da giovedì sera. Misà che Dio ce l’ha un pochino con Ratzinger, fossi in lui qualche domanda me la farei…